Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è giovedì 22 agosto 2019, 2:56

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: è morto luciano Pavarotti
MessaggioInviato: giovedì 6 settembre 2007, 11:02 
Non connesso
Blessed Soul
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:45
Messaggi: 1467
Località: romagna. un altro mondo possibile
Una notizia che era, purtroppo, nell'aria.
Stamattina alle 5 , nella sua villa a sud di Modena, è morto Luciano Pavarotti. Ammalato di tumore al pancreas, si era notevolmente aggravato nell'ultimo periodo. In lutto il mondo della musica.
www.Repubblica.it
addio big luciano

_________________
mi sono rimasti solo tre neuroni. E non sono neanche d'accordo fra di loro....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 6 settembre 2007, 11:36 
Non connesso
Peso Supermedio

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:35
Messaggi: 2314
Ha dato tanto all'Italia nel mondo.

Ricordiamo però che martedì sera è scomparso anche Gigi Sabani. :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 6 settembre 2007, 22:57 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
demi_pierce ha scritto:

Ricordiamo però che martedì sera è scomparso anche Gigi Sabani. :(


Appunto, che il tg 5 avesse aperto l'edizione serale con la notizia della morte di Gigi Sabani mi è sembrato per niente bello; ora l'ha aperto con quella della morte di Pavarotti:sullo stesso piano la perdita di tali persone?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 0:49 
Non connesso
Peso Supermedio

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:35
Messaggi: 2314
emily ha scritto:
sullo stesso piano la perdita di tali persone?



Se c'è qualcosa che a questo mondo non fa distinzione alcuna quella è proprio la morte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 7:40 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
La morte non fa distinzione, è vero, prima o poi prende tutti, noi invece possiamo fare le distinzioni, e se permetti io le faccio: compiango tutti, ma onoro chi credo se lo sia più meritato in vita.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 7:41 
demi_pierce ha scritto:
emily ha scritto:
sullo stesso piano la perdita di tali persone?



Se c'è qualcosa che a questo mondo non fa distinzione alcuna quella è proprio la morte.


...infatti...

P.S. Addio a tutti e due...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 9:09 
Formalmente ha ragione Demi
Nella Sostanza,Emily.

Ogni morte va rispettata perchè,bene o male,produce il dolore del distacco in chi era vicino alla vittima,fa vivere il momento dell'Abbandono a mogli,figli,amanti,fratelli,mariti,amici.
Da questo punto di vista,la morte necessita sempre di rispetto

Ma le affermazioni qualunquiste secondo cui,per dirne una, "la morte di qualunque uomo ci diminuisce" per me sono solo fumo,non le condivido.
La morte di certi uomini e certe donne non peggiora certo il mondo,anzi.
E non parlo solo di Hitler o Pol Pot, ma anche di chi non ha ammazzato una persona in vita sua ma ha ridotto altre alla miseria, ha sfruttato il prossimo, non ha visto più in là della propria grettezza o del proprio egoismo.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 12:31 
Non connesso
Peso Superwelter
Avatar utente

Iscritto il: sabato 7 aprile 2007, 18:49
Messaggi: 1372
emily ha scritto:
Appunto, che il tg 5 avesse aperto l'edizione serale con la notizia della morte di Gigi Sabani mi è sembrato per niente bello; ora l'ha aperto con quella della morte di Pavarotti:sullo stesso piano la perdita di tali persone?


Dai, mettiamola così, è stato un risarcimento per il danno che il presentatore subì in vita, ad opera del solito magistrato approssimativo, e dei soliti media molto propensi alla condanna anticipata e meno all'approfondimento.
Risarcimento involontario, visto che se il tg5 ha dato tanto risalto alla morte di Sabani non è certo per un senso di colpa, quanto perchè ormai il personaggio televisivo (anzi: colui che compare in televisione) conta più dello scienziato che vive appartato.
Prendiamo lo stesso Luciano Pavarotti. Nei servizi televisivi di ieri non è stato onorato il grande cantante lirico, colui che negli anni sessanta, settanta e ottanta ha rivoluzionato la musica lirica.
No, si è posto l'accento sul personaggio televisivo, sul Pavarotti Icona degli ultimi anni, sul suo nuovo amore (per carità, non è che non sia importante il lato sentimentale in una biografia, ma insomma non è quello il motivo per cui lo onoriamo). E soprattutto, sulle baracconate con Zucchero e le Spice Girls.

Bella invece una sua risposta in un'intervista in cui dice che dedica mezz'ora al giorno ai vocalizzi, non di più. Ma che poi, in tutto il resto della giornata, tranne quando dorme, si dedica costantemente a visualizzare nella mente la musica. Passione vera.

_________________
la ragione cerca quello che non trova, l'istinto coglie quello che non cerca


Ultima modifica di Scott Draper il venerdì 7 settembre 2007, 12:35, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 12:33 
Infatti.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 13:06 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 9 giugno 2006, 20:24
Messaggi: 3062
Località: prov di Napoli
Nella mia giovane ignoranza se penso ad una voce lirica amata mi viene in mente Placido Domingo, Big Luciano però credo abbia portato la lirica nel mondo. riposi in pace


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 13:23 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Risarcimento per l'ingiustizia a suo danno della magistratura?????
Ma voi li avete visti i Maurizio Costanzo show quando a Sabani era arrivato solo un avviso di garanzia, durante e dopo la cosiddetta persecuzione giudiziaria? lo show man (non so come chiamarlo, imitatore?) era trattato con tutti gli onori, come un futuro santo di cui si presentino i miracoli per iniziare la canonizzazione.

Il risarcimento c'era già stato, eccome, con la divinizzazione di un mediocre, comunque. Inserirlo come notizia di prima pagina dà per me solo un ulteriore indice dell'infimo livello di informazione italiano, e del tg 5 in particolare.

Se poi demi è così sensibile alla morte che rende tutti uguali, mi auguro che inviti a segnalare come prima notizia la morte di uno delle centinaia di clandestini che annegano al largo della Sicilia, e che non vengono mai chiamati nè uomini, nè donne, nè bambini.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 13:25 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 15:34
Messaggi: 3300
Località: Firenze
non posso che essere d'accordo con emily...

c.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 13:30 
Sarò brutalmente sincero.

Non sono stato colpito dalla morte di nessuno dei due.
Anzi,non ho acceso nessuno schermo ieri perchè sapevo che tutto sarebbe stato occupato dalle celebrazioni (giuste,artisticamente parlando) dell'uno, e dalla crocefissione dei giudici e dei medici ,due categorie che per l'Informazione sbagliano sempre,qualunque cosa facciano, nell'altro caso.

Pavarotti è stato un grande,grandissimo interprete della lirica,che non mi era minimamente simpatico per tanti motivi che non sto a dire, Sabani un bravo imitatore che ha avuto la sfortuna di morire piuttosto giovane.

Francamente,il primo ha significato qualcosa di più.
Se si mette sabani in prima pagina per la morte di Biagi occorrerà l'intero telegiornale.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 13:38 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Neanch'io non sono stata colpita dalla morte di nessuno dei due: quella di Pavarotti poi, era annunciata da un anno; facevo solo un discorso di degrado dell'informazione, della televisione che celebra se stessa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 7 settembre 2007, 13:40 
La cosa drammatica è proprio questa. Che la morte di un presentatore, per quanto prematura,venga considerata da prima pagina e strumentalizzata per dare contro a medici e avvocati.


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010