Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è giovedì 22 agosto 2019, 3:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 179 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 29 aprile 2008, 18:05 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
Bonaccorso ha scritto:
Il conflitto di interessi non è stato affrontato dal governo Prodi per un motivo molto semplice, e lo ha ammesso per esempio Fassino. Ogni decisione contro il cavaliere sarebbe andata sotto. Pecunia non olet.


Vero!
Perché Bertinotti e soci non l'avrebbero votato! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 29 aprile 2008, 19:01 
Non connesso
Peso Superpiuma

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2006, 1:36
Messaggi: 716
inoltre mastella ha sempre detto che il conflitto d'interessi non l'avrebbe votato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 29 aprile 2008, 19:04 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
emily ha scritto:

Sì, è stata un'emozione fortissima per me leggere di come Alemanno porti al collo la croce celtica, e che lo stesso segno sia comparso in questi giorni nelle sedi bruciate dei circoli di cultura omessessuale ed ebraica. Un profondo senso di distacco verso una campagna elettorale fondata sulla paura del diverso, sulle aggressioni buttate in prima pagina e omissione delle altre violenze.


Emily, ciò che è accaduto nel circolo omossessuale circa due settimane fa è qualcosa di scandaloso e nessuno ne ha dato risalto.

E non è stato dato risalto perché non conveniva a lui, anzi a loro. Perché la stampa in queste ultime due settimane ha fatto passare Roma come la città più violenta del mondo, peggio di NY e Chicago. Visto che si combatteva sulla sicurezza hanno offerto voti sul cosiddetto piatto d'argento ad Alemanno, che comunque è stato bravo perché ha recuperato, non tanto ieri, ma nelle settimane precedenti.

Però mai come stavolta la comunità ebraica non ha storto il naso per un sindaco (ex fascista) di AN, magari lo avrà fatto ieri dopo aver visto bandiere e saluti, ma ormai AN ed i suoi sono stati sdoganati appieno dopo che Fini é diventato un amico stretto, d'Israele.
Alemanno dice di aver preso la maggioranza dei voti anche nella comunità ebraica, questo però è da dimostrare e non penso sia facile.

Tra l'altro oggi come primo atto ufficiale del nuovo sindaco abbiamo avuto un telegramma per Ratzinger ed uno per il rabbino capo Disegni.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 29 aprile 2008, 21:12 
Non connesso
Peso Superleggero

Iscritto il: domenica 23 settembre 2007, 20:31
Messaggi: 944
Località: Versilia
Qualche considerazione sparsa:
Alemanno si è ben guardato dal prendere le distanze dai saluti romani che spuntavano come funghi ma a Roma (e mi è stato detto più volte da un paio di amici-manager che conoscono bene la città) si era creato un crogiuolo di potere che molti ormai mal sopportavano (Risorse per Roma, ecc.); ulteriore colpo è stato l'abbandono delle periferie ai palazzinari mentre si faceva la festa del cinema.
Dubito che Alemanno possa rappresentare un cambiamento visto che ha già dichiarato che vuole cambiare i "manager" delle aziende pubbliche (cambiare non rendere efficienti le aziende o dismetterle! Vedi Storace); i vari palazzinari (leggi Caltagirone ad es.) non sono certo parte della sinistra.
Rabbrividisco quando vedo i saluti romani o le croci celtiche ma forse qualche esponente o simpatizzante della sinistra che voleva boicottare la presenza di Israele alla Fiera di Torino (quando la letteratura ebraica è attualmente strabordante di talenti) non ha molti titoli per farsi, ora, paladino degli Ebrei.
Infine, d'accordo con Scott, Veltroni pare proprio averle sbagliate tutte ma che gli vengano rimproverati errori da Massimo D'alema, da Marini, da Rutelli o, addirittura, da Bassolino è digustoso.
P.S. Emily, sai mica se i prezzi in Normandia sono abbordabili? Non è che poi mi trovo un Sarko che sfoggia la Bruni sulle spiagge di Proust?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 29 aprile 2008, 22:05 
Non connesso
Peso Gallo

Iscritto il: domenica 5 marzo 2006, 19:45
Messaggi: 442
facundo78 ha scritto:
E non è stato dato risalto perché non conveniva a lui, anzi a loro. Perché la stampa in queste ultime due settimane ha fatto passare Roma come la città più violenta del mondo, peggio di NY e Chicago.


Discorsi di questo genere mi ricordano tristi dichiarazioni del tipo "se noi della Sinistra Arcobaleno abbiamo fatto schifo è perchè c'è stata una campagna censoria contro di noi in televisione e la gente non ci ha votato perchè non ci hanno dato abbastanza spazio".
Sembra ormai che ci si stia abituando a trattare 47 milioni di elettori italiani come il popolo più bue della Terra pronto a bersi tutto ciò che passa in TV.
Forse Facundo la gente è molto più sveglia di quanto credi.
No, Roma non è a livello di NYC o metropoli affini ma è proprio grazie a ragionamenti di tal fatta che è sulla buona stada per diventarlo. Preferisco un esaltato come Alemanno a una nullità come Rutelli che promette nuovi decreti sulle espulsioni dimenticandosi che all'indomani del caso Reggiani ne venne convertito in legge uno straordinario che finì nella solita bolla di sapone all'italiana (v. inchiesta de La Repubblica).
Ovviamente Alemanno non è stato votato solo per questo ma non capisco sinceramente cosa ci si aspettasse, se parte di Roma è ormai una fogna a cielo aperto l'elettore ovviamente preferirà un missino a un bonaccione che, si sa a priori, lascerà e cose come stanno. Poi naturalmente non combinerà nulla neppure Alemanno perchè, come già detto, questo è un problema che non ha soluzione, ma non si può colpevolizzare la gente per aver operato, di fronte a due alternative, la scelta che sulla carta offre più garanzie straparlando di ritorni di camicie nere. Qui di nero c'è solo l'umore dei romani che non abitano ai Parioli o P.zza di Spagna e si sono, scusate l'espressione, rotti le palle di una situazione che molti preferiscono dipingere molto più rosea di quanto non sia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 29 aprile 2008, 23:04 
Matteo ha scritto:
Qui di nero c'è solo l'umore dei romani che non abitano ai Parioli o P.zza di Spagna e si sono, scusate l'espressione, rotti le palle di una situazione che molti preferiscono dipingere molto più rosea di quanto non sia.


Perchè non è colpa mia se della gente Ricca,e Potente, ne ha chiamata qui altra, perchè lavori per niente

Immagine

Una realtà che si vivrà a breve, quella del film qui sopra.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 30 aprile 2008, 12:30 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2006, 20:31
Messaggi: 198
King Ivan ha scritto:
Matteo ha scritto:
Immagine


bellissimo Romper stomper.....l'unico film decente interpretato da Russell Crowe :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 30 aprile 2008, 14:00 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
arabanoo ha scritto:
bellissimo Romper stomper.....l'unico film decente interpretato da Russell Crowe :D


Arabanoo, sempre in disaccordo io e te...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 30 aprile 2008, 17:19 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:59
Messaggi: 4687
Matteo dimostra di non conoscere bene Roma, città che amo moltissimo e nella quale, a botte di un mese per volta, ho vissuto ormai per qualche anno.
Definire Roma una fogna a cielo aperto è non solo abbastanza offensivo ma del tutto fuori dalla realtà. Negli ultimi 15-20 anni Roma è una città che ha compiuto grossi passi avanti passando da città arretrata e pericolosamente incline al passato a una realtà molto più viva, l'esatto contrario del percorso compiuto da Milano. Trovare una camera d'albergo a Roma, pur servitissima, è ora più difficile, i trasporti sono imparagonabili a quelli che erano, anzi non erano, anche se non sono certo ottimi. Culturalmente ha preso il posto che era di Milano, non solo con la novità del Parco della musica ma anche con una sistemazione dei musei e tante altre piccole o grandi opere. Alle ultime comunali Veltroni stracciò Alemanno al primo turno e avrebbe probabilmente fatto lo stesso quest'anno, magari con un po' meno facilità.
La sconfitta elettorale di Rutelli è data dal fatto che Rutelli è stato visto come una minestra riscaldata, in più era un sindaco che nell'ultimo suo mandato aveva lasciato senza essere troppo rimpianto, è passato attraverso diverse posizioni politiche, è sembrato distaccato dai problemi della città e più attento ai suoi salotti ed è stato anche penalizzato dalla Sinistra Arcobaleno che, lungi da considerare i propri errori, preferisce bersagliare il PD, secondo loro responsabile del loro tracollo.
Alemanno ha incarnato meglio di lui la voglia di cambiamento, ha puntato sul fattore sicurezza come se prima delle giunte Veltroni e Rutelli non esistesse (vedi Banda della Magliana, Johnny lo Zingaro ecc) e sulla xenofobia della gente. Berlusconi ha sdoganato l'ex MSI ma la gente dentro non la cambi. Alemanno era e rimane un fascista in doppiopetto, è il genero di Pino Rauti, è l'elemento che anche la Destra di Storace avrebbe votato senza riserve perchè lo sente molto vicino, come è puntualmente avvenuto. I saluti romani sono sempre presenti dove si muove Alemanno che nulla fa per distaccarsene perchè quella è la sua ideologia e, dal suo punto di vista giustamente, non se ne vergogna. Non è detto che sarà un cattivo sindaco per Roma, ma certe frequentazioni si pagano a caro prezzo, nello specifico a prezzo di favori. Non dimentichiamoci che Alemanno era l'uomo che si è opposto alla liberalizzazione delle licenze per i taxi schierandosi dalla parte di chi ha dimostrato usando le mani. E guardate che veramente trovare un taxi a Roma la sera è impresa quella sì da titani. E i tassinari lo hanno ricambiato con una campagna a tappeto. Rmarrà un problema.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 1 maggio 2008, 9:31 
Bonaccorso ha scritto:
Matteo dimostra di non conoscere bene Roma


Mah... io penso che la verità come al solito sia nel mezzo !

Lavoro ai Parioli da un anno a mezzo e risalire Roma da sud a Nord ogni giorno ti fa vedere una città diversa dalla periferia al centro : non è solo colpa del governo della città è in indubbio, ma "risolvere tutto" con il predominio culturale su Milano non è una risposta perlomeno per la maggioranza dei romani !

Nella mia piccola esperienza personale non posso dimenticare due nottate da me passate in due stazioni ferroviarie, una a Milano in stazione centrale, dopo un Inter-Juve di 2 anni fa, in cui sono potuto entrare solo esibendo il biglietto per Roma in partenza la mattina successiva ed un'altra a Termini in attesa di un treno per la Calabria a mezzanotte in mezzo ad una sarabanda di varia umanità tra viaggiatori e sbandati, schivando entrando in stazione una rissa tra poveri ! I poliziotti c'erano e se a Milano mi avevano controllato il biglietto, qui nella capitale intervenivano tardi !

So che a Milano non sono rose e fiori per quanto riguarda la sicurezza, i casi degli ultimi giorni parlano chiaro, ma la differenza tra le due città anche se in superficie mi sembra comunque palese !

Se Roma è stata persa dal centro-sinistra comunque non è stata unicamente responsabilità del fattore sicurezza, non si può pensare di usare la poltrona del Campidoglio come da camera di decompressione dei delusi della politica nazionale, era stato così per Veltroni, sarebbe stato così per Rutelli !

Il saluto romano... imbarazza anche me, che voto a destra, non lo nego, ma ci sono tante cose che mi imbarazzano il pugno chiuso a piazza San Giovanni il primo maggio, oggi come ieri... Rutelli che insinua che a La Storta lo stupro della ragazza di colore fosse stato quasi "organizzato" da chi voleva Alemanno sindaco !

Non voglio sminuire, giuro, ma continuare a dare la patente di impresentabile ad una parte sola, non mi sembra corretto, poi ogniuno rimane con le proprie idee come è giusto e bello che sia : rimane che Roma per 5 anni sarà governata da un sindaco ed una giunta di Centro-Destra (o Destra-Centro come è più corretto che sia :P) è la prima volta, lasceteli(ci) provare !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 1 maggio 2008, 13:30 
Non connesso
Peso Superleggero

Iscritto il: domenica 23 settembre 2007, 20:31
Messaggi: 944
Località: Versilia
All'infelice candidatura di Rutelli aggiungerei una condanna per danno erariale per consulenze inutili (si parla di miliardi), vero cancro della PA italiana insieme alla gestione delle società pubbliche.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 1 maggio 2008, 13:35 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
Cui aggiungiamo anche il sito www.italia.it costato 6-7 milioni di euro e dopo un anno scomparso dal web.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 1 maggio 2008, 22:38 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:59
Messaggi: 4687
Non è solo una certa destra impresentabile, è chiaro, ma gli spalleggiatori di Alemanno lo sono proprio.
Due violenze carnali nella Stazione Centrale nell'ultimo mese ti dicono niente sulla sicurezza di Milano? Ma non se ne parla.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 2 maggio 2008, 0:17 
Non connesso
Peso Superpiuma

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2006, 1:36
Messaggi: 716
sulla sicurezza alemanno non riuscirà a fare granchè.
ci saranno però grandi cambiamenti epocali, i 22 omicidi all'anno che avvengono a roma (e anche a milano ) rimarrano 22 ma a parte i diretti interessati il resto dell'italia non lo verrà a sapere.
ci aprirano i telegiornali con arresti di albanesi, con sfratti di mentecatti senza una lira, però eviteranno di ricordarci che gli stupri succedono ancora.
con 5 televisioni su 6 in mano alla destra sapremmo ben poco e sopratutto ben male.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 2 maggio 2008, 18:11 
Non connesso
Peso Medio Naturale
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2006, 20:07
Messaggi: 1904
Località: Una dimensione dell'anima
anacleto ha scritto:
sulla sicurezza alemanno non riuscirà a fare granchè.
ci saranno però grandi cambiamenti epocali, i 22 omicidi all'anno che avvengono a roma (e anche a milano ) rimarrano 22 ma a parte i diretti interessati il resto dell'italia non lo verrà a sapere.
ci aprirano i telegiornali con arresti di albanesi, con sfratti di mentecatti senza una lira, però eviteranno di ricordarci che gli stupri succedono ancora.
con 5 televisioni su 6 in mano alla destra sapremmo ben poco e sopratutto ben male.

Ecco perchè il Cavaliere vince sempre o ci arriva sempre vicino a vincerle le elezioni e può far credere a milioni d'italiani che quando è Lui al governo le cose vanno tutte benissimo.Le avesse avute Prodi le Tv,indipendentemente dagli errori fatti,avrebbe stravinto nel'96 e nel 'o6 e oggi governerebbe ancora.
La sinistra intera sottovalutò prima il Berlusca nel'94 ed il suo conflitto d'interesse successivamente,perchè uno come Lui fa comodo anche a loro,questa è la verità.
Ed oggi vediamo i risultati di tutto ciò:una censura sempre più probabile,con annesso possibile Editto forse nuovamente da Sofia,ed un Cavaliere ormai proiettato verso l'ambito traguardo della presidenza della Repubblica.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 179 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010