Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è martedì 18 dicembre 2018, 23:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 3 giugno 2012, 17:43 
Non connesso
Peso Medio Naturale
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2006, 20:07
Messaggi: 1904
Località: Una dimensione dell'anima
Con tutto il rispetto mi sembra che queste manifestazioni per celebrare le famiglie fondate solo sul matrimonio(e si capisce...) così come le parate(silenziose e sobrie,si capisce..)per il 2 giugno abbiano la stessa valenza di un artefatto formalismo,a me richiama l'immagine di un guscio appariscente ma vuoto di veri significati e contenuti:il tutto esiste solo in nome del potere nella sua visione più gretta e di un'autoreferenzialità dei due nostri capi di stato ormai "ribolliti"( eh sì,come l'Austria-Ungheria abbiamo una Duplice Monarchia,lì c'era un solo sovrano qui ben due vecchi che ormai non stanno più al passo con il mondo reale,per età e formazione),infatti i loro lacchè stanno alla finestra in attesa che uno per scadenza del mandato l'altro per cause naturali tolgano il disturbo,poi si vedrà come sostituirli degnamente per mantenere lo status quo,anche in questo c'è un Concordato tra Italia e Vaticano;a mio parere sono celebrazioni sterili,pleonastiche,inadeguate ai tempi che stiamo vivendo e soprattutto costose,dopo la tragedia in Emilia si sarebbe potuto fare come nel '76 dopo il Friuli quando non celebrò NULLA. Ora il prezzo maggiore lo pagano e lo pagheranno naturalmente i cittadini(tra accise e varie iva o imu),appunto chissà quanto avrà speso il comune di Milano(anche Pisapia ha capito come funzionano le gerarchie...),naturalmente questo è stato solo l'antipasto,ci aspettano altri sacrifici e speriamo non altre tragedie.
E' giusto aiutare connazionali e stranieri in difficoltà ,visto che le istutizioni sono quello che sono ma non mi dilungo oltre,tuttavia piuttosto che fare solo polemiche post terremoti oppure celebrare l'altro ieri una "repubblica"mai del tutto compiuta o innalzare (con Monti e Bossi compresi tra gli spettatori,mi sembra giusto che i due senatur si occupino di tutto tranne che di governare oggi il primo ieri l'altro ,in passato si occupava piuttosto della sua famiglia appunto...)l'idea di un nucleo familiare datato che non esiste più come modello unico in nessun paese civilizzato ma piace alle gerarchie vaticane(e quindi a quasi tutti i politici anche quelli con 3/4 mogli/amanti) bisognava dicevo dare un segnale diverso,e parlo di Ratzinger che ha al solito fatto ecumenismo di facciata e dato moniti(e ordini) anche in chiave politica perchè era questo il tema centrale che ha ribadito anche oggi il pastore tedesco dettare l'agenda al governo, mentre le altre famiglie al di fuori del "beneplacet papale" non sarebbero degne di essere considerate tali,nè dalla chiesa e tantomeno dallo stato(laico almeno sulla carta) perchè fondate su "amori fragili" come ebbe a dire il precedente inquilino di San Pietro.

Ho fatto una digressione dall'argomento del topic per dire che sarebbe stato più caritatevole da una parte e doveroso dall'altra annullare entrambe le "parate" e destinare i soldi risparmiati per aiutare quelle persone colpite dalle calamità naturali e non chiedere solo e sempre ai cittadini di fare sacrifici,perchè solo allora ci si ricorda anche di famiglie "regolari e non " quando c'è da prendere,mai quando esse chiedono almeno rispetto ,diritti ed ora una casa o di non morire per le negligenze altrui:Napolitano e Ratzinger si sarebbero dovuti recare in Emilia per far sentire il loro appoggio insieme al loro codazzo,ma è più facile vivere al sicuro nelle proprie torri d'avorio che essere,veramente,vicino e tra la persone.

_________________
Spirat anguis
inter flores et colores
explicando tegit fel.
Sed occulto factus ore
homo demens in amore
saepe lambit quasi mel

Anonimo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2013, 13:39 
Non connesso
Peso Medio Naturale
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2006, 20:07
Messaggi: 1904
Località: Una dimensione dell'anima
http://www.corriere.it/cronache/13_febbraio_11/papa-lascia-pontificato_d6c03642-7438-11e2-b945-c75ed2830f7b.shtml
Non penso farà la stessa fine di Celestino V, nè mai qualcuno parlerà in questo caso di " colui che fece per viltade il gran rifiuto", tuttavia mi è venuta alla mente per associazione questo altro "papa" che( parere personale) è di una spanna superiore, grazie anche dell'attore,a quello reale.

https://www.youtube.com/watch?v=ENiAK_m337o

Profetico?

_________________
Spirat anguis
inter flores et colores
explicando tegit fel.
Sed occulto factus ore
homo demens in amore
saepe lambit quasi mel

Anonimo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2013, 15:54 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 23:01
Messaggi: 3770
Località: Milano
......

_________________
La realtà è quella cosa che, anche se smetti di crederci, non svanisce. (Philip K. Dick)


Ultima modifica di philipdick1970 il lunedì 11 febbraio 2013, 23:03, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2013, 19:56 
Non connesso
Peso Medio Naturale
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2006, 20:07
Messaggi: 1904
Località: Una dimensione dell'anima
Personalità ben diverse, un attore protagonista che considerava il mondo un palcoscenico dove ciascuno deve recitare la sua parte, fino alla fine ed uno non a suo agio in questo ruolo di leader, un pò come Monti in un altro contesto, un teorico/realista più che un sovrano/leader.
Il filo rosso che li legherà sempre è che entrambi sono stati dei Restauratori della Tradizione dopo il Concilio.E dei politici,uno con lo sguardo ad Est l'altro a Roma.

_________________
Spirat anguis
inter flores et colores
explicando tegit fel.
Sed occulto factus ore
homo demens in amore
saepe lambit quasi mel

Anonimo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2013, 20:04 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Scusa, ma come fai a sapere che i suoi problemi di salute siano meno gravi di quelli di Papa Woytila? sei il suo medico personale? ovviamente neanch'io li so, ma ricordo che il suo predecessore rimase lucido fino alla fine. Se fosse per problemi di salute, ipotizzo che sia affetto da una malattia che non gli permetta ciò. Però, secondo me, c'è qualcos'altro, che temo rimarrà fra i tanti misteri del Vaticano nei secoli.
A me il pensiero non è andato solo a Celestino V, ma anche alla data dell'annuncio, l'11 febbraio. Nel'29 in quella stessa data ci fu la "riconciliazione" mussoliniana fra Stato e Chiesa, riconciliazione molto ben remunerata al Pontefice. Credo che nel vaticanleaks ci siano motivi intrecciati a quelli di salute alla base di questa decisione che ci dà proprio l'idea di stare vivendo una data storica, di quella che magari nel tempo ci ricorderemo come l'11 settembre.

Moretti è stato profetico: prima il Caimano e poi Habemus papam...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2013, 21:40 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 23:01
Messaggi: 3770
Località: Milano
......

_________________
La realtà è quella cosa che, anche se smetti di crederci, non svanisce. (Philip K. Dick)


Ultima modifica di philipdick1970 il lunedì 11 febbraio 2013, 23:03, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2013, 22:28 
Non connesso
Peso Superleggero

Iscritto il: domenica 23 settembre 2007, 20:31
Messaggi: 924
Località: Versilia
Concordo totalmente con Emily.
Molto interessante anche il richiamo al '29.
Mi piacerebbe pensare ad Habemus Papam di Moretti ma è una speranza; penso però a quanto sia importante il ruolo degli intellettuali nella società, spesso anticipano quel che accade solo perché ci vedono meglio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010