Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è martedì 16 luglio 2019, 4:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 1 novembre 2006, 23:17 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:59
Messaggi: 4684
Mante, che succede?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 1 novembre 2006, 23:58 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Non c'è bisogno che tu me lo ricordi, Mantequilla, quanto sia bello insegnare, e chi ha insegnato nelle scuole private della mia cittadina ligure, per la complessità dei casi in cui si viene a trovare, credimi, si vive di rendita per tutta la vita. E' una gavetta da precaria che permette poi di affrontare la scuola pubblica anche in quartieri degradati di Milano come se fossimo a Oxford. Ma forse sarà l'estremo Ponente...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2006, 9:53 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 10:16
Messaggi: 139
Andrea1970 ha scritto:
Da "esterno" al problema, vorrei un vostro parere sull'assunzione di 150.000 insegnanti precari prevista dalla prossima Finanziaria. Sembra infatti che gli organici scolastici siano già più che sovrabbondanti.
Voi cosa ne pensate ?
Ciao a tutti. Andrea


Che se servono hanno fatto bene :roll:
Ovviamente se il problema sono le classi di 32 alunni io ricordo con picere che in prima liceo nel 1984 partimmo in 35.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2006, 21:09 
Non sto urlando, non ho nessuna intenzione di urlare, e non è la guerra fra poveri, ma quella dei maiali contro le pecore, come nella Fattoria.
Negli ospedali non assumono più nessuno, tutti precari in balia dei primari, carenze d'organico e 90 morti al giorno per errori medici, chi sa alle statistiche in questi casi crede, e meglio un insegnante con un alunno in più che un paziente con un medico in meno, non c'è ragione alcuna per gestire la cosa pubblica in questo modo, lo dico al centro, alla destra ed alla sinistra.
Solo perchè qualcuno ha tessere e sindacati forti alle spalle.

Gli islamici c'entrano perchè qualcuno l'arabo (oltre al rispetto per le tradizioni, la famiglia, la religione) glielo dovrà insegnare a 50 milioni di persone, e se le scuole private non gliele fate aprire o continuate a fargliele pagare care non saranno i precari italiani a poter provvedere.
Questa è guerra ai poveri, o fra poveri.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 3 novembre 2006, 1:57 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 15:34
Messaggi: 3300
Località: Firenze
be, sizigios, il tuo discorso ha un senso.
ma penso andrebbe inquadrato nel contesto del complesso delle spese pubbliche, non mi sembra sia molto furbo limitarsi a confrontare l'istruzione con la sanità, sono mille i fiumi del denaro pubblico.

certo, meglio classi numerose che stanze d'ospedali affollate di gente.
ma non so se la questione di ponga sempre in questi termini.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010