Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è mercoledì 21 agosto 2019, 23:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Perché studiare matematica e latino?
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2006, 13:19 
Non connesso
Peso Gallo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 febbraio 2006, 16:06
Messaggi: 420
Abbandonare lo studio del latino a partire dalla media è stato un errore.
Ancora più grave il fatto che si è destrutturato l'insegnamento concisamente, abbandonando anche i due potenti strumenti
dell'analisi grammaticale e logica che accompagnavano il latino.
Oggi, la matematica è restata sola a fare il ruolo della cattiva e della selezionatrice.
La conseguenza è odio per la matematica e incapacità di incanalare il pensiero su vie razionali.

A questo indirizzo è possibile scaricare un Saggio in materia di due ricercatrici dell'Università di Trieste.

Formato PDF, 201 Kb

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 18 agosto 2006, 9:34 
Non connesso
Peso Medio

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 17:23
Messaggi: 1563
Località: Florence
Che dire se non che sono pienamente d'accordo? :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 11:49 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 10:16
Messaggi: 139
Per me il Latino non serve veramente a nulla.
Alle medie dovrebbero insegnare più storia più geografia(parecchia di più) e informatica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 12:14 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:59
Messaggi: 4687
Lukas che fine avevi fatto?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 12:17 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:59
Messaggi: 4687
Credevo anche io da giovane che il latino non servisse a nulla. Ora ho cambiato completamente idea.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 18:02 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 10:16
Messaggi: 139
Ma onestamente io non riesco a capire a cosa serva studiare latino.
A meno che una non abbia interesse per lo specifico (intendo i classici).

Ma in assoluto trovo assai più formativo studiare altro che una lingua morta come le materie succitate o ancora, per esempio, perchè il giapponese sarebbe meno formativo del latino?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 18:09 
Non connesso
Stereophonicus Maximus
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 2:44
Messaggi: 3837
Località: eBay.com
serve serve,quantomeno a maneggiare meglio l'italiano;basta entrare in un qualsiasi ambiente lavorativo per vedere quanto il livello di italianizzazione sia ancora incredibilmente scarso
sull'informatica d'accordissimo:adesso il rischio di imparare un linguaggio che sparirà in un anno è diminuito molto;io avevo studiato (per modo di dire) il Turbo Pascal,più o meno come l'assirobabilonese paragonato all'inglese moderno...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 18:36 
Non connesso
Peso Gallo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 febbraio 2006, 16:06
Messaggi: 420
Cita:
Turbo Pascal


Che era, comunque, un linguaggio strutturato ad alto livello.

Ciò presuppone la padronanza dell' "alfabeto, delle note..."
e la capacità di adattarsi ad altri linguaggi.


Ultima modifica di Zdenek il sabato 19 agosto 2006, 18:37, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 18:36 
Non connesso
Peso Medio
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 23:26
Messaggi: 1819
Località: Roma
Doyle ha scritto:
io avevo studiato (per modo di dire) il Turbo Pascal,più o meno come l'assirobabilonese paragonato all'inglese moderno...


Io studio ancora il Turbo Pascal :evil: Sono 3 anni che lo faccio seguendo le (Scarse e disastrose) dispense della mia professoressa che impediscono di capire qualsiasi cosa. Infatti capisco molto di più il linguaggio C (studiato 3 settimane in un istituto professionale) che il Turbopascal (scientifico con indirizzo informatico in 3 anni). Non sia mai che i professori facciano un corso d'aggiornamento eh :) Pascal andava per la maggiore nel '77 :roll:

_________________
(There's a heartbeat
And it never really died)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 18:46 
Non connesso
Peso Gallo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 febbraio 2006, 16:06
Messaggi: 420
Mai sentito parlare di TPL (Template Pattern Language) ?

Un insegnante che introduca un qualsiasi linguaggio ad alto livello
senza passare dal TPL non è granché.

Mai realizzato un "programma" senza scrivere una sola riga di codice?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 19 agosto 2006, 20:19 
Non connesso
Stereophonicus Maximus
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 2:44
Messaggi: 3837
Località: eBay.com
Ale ha scritto:
Pascal andava per la maggiore nel '77 :roll:


:toothy10: :toothy10: ma a noi non piaceva la roba anni '70??
che disastro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 20 agosto 2006, 16:51 
Non connesso
Peso Gallo

Iscritto il: domenica 5 marzo 2006, 19:45
Messaggi: 442
Non riesco assolutamente a credere che nel 2006 ci sia ancora chi insegna il Turbo Pascal o altre amenità simili spacciandole per propedeutiche.
E' veramente tristissimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 20 agosto 2006, 16:57 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 10:16
Messaggi: 139
Doyle ha scritto:
serve serve,...


questa è la risposta media :D serve a che non si sa ma serve.
La numero 2 è..."apre la mente!"

nulla di meglio
Doyle ha scritto:
quantomeno a maneggiare meglio l'italiano;.


può essere, ma di sicuro a maneggiare meglio l'italiano aiuta di più...studiare l'italiano 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 20 agosto 2006, 17:01 
Non connesso
Peso Gallo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 febbraio 2006, 16:06
Messaggi: 420
Così.. per curiosità...

Qualcuno ha letto il documento PDF indicato?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 20 agosto 2006, 17:20 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 10:16
Messaggi: 139
Io...nella parte delle affinità tra Latino e Matematica.
Onestamente non l'ho trovato di nessun interesse, ne tantomeno vi trovo le ragioni per cui il latino possa essere considerato una metria più formativa di altre lingue stranirere o di qulsiasi altra disciplina.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010