Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è lunedì 22 luglio 2019, 20:24

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi vincerà il torneo?
Federer 62%  62%  [ 8 ]
Nadal 15%  15%  [ 2 ]
Hewitt 0%  0%  [ 0 ]
Roddick 8%  8%  [ 1 ]
Nalbandian 8%  8%  [ 1 ]
Un tennista francese 8%  8%  [ 1 ]
Un tennista croato 0%  0%  [ 0 ]
altri 0%  0%  [ 0 ]
Voti totali : 13
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2006, 0:55 
Non connesso
Peso Leggero
Avatar utente

Iscritto il: domenica 5 marzo 2006, 13:56
Messaggi: 849
Sono davvero contenta che il problema alla caviglia di Nadal non sia grave, quando ho visto quella storta sono letteralmente saltata sulla poltrona!!!!
Qualche anno fa (6 per l'esattezza) ho storto la caviglia destra nello stesso identico modo e mi sono lesionata i legamenti; a caldo non sembrava nulla di grave tanto è vero che me l'hanno solo fasciata, ma la mattina dopo la caviglia era gonfia come un melone e mi sono dovuta fare 1 mese di gesso e 2 mesi di fisioterapia....brutti ricordi!!!

Stanotte tiferò senza dubbio per Rafa, mi piacerebbe un'altra finale Nadal - Federer che ieri è stato veramente impressionante. Sono indecisa se alzarmi o registrare la partita e ho un grande dubbio: la partita sarà trasmessa su Sky sport 3 o su Sky sport extra? Ne sapete qualcosa?

_________________
Il futuro adesso è solo in mano a te, ora guida il tuo destino.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2006, 0:58 
Non connesso
Peso Leggero
Avatar utente

Iscritto il: domenica 5 marzo 2006, 13:56
Messaggi: 849
emily ha scritto:
Spark, se guardi il programma del torneo, prima di Federer c'era solo l'incontro della Dementieva e di Ivanovic (a proposito Milhouse, ti ho pensato :wink: ) per cui stasera si sono collegati in diretta per il primo dei due match maschili della giornata, l'altro sarà nella notte. Quindi stasera non hanno colpe, ieri sera sì.
:


Hai ragione Emily, quando ho scritto non sapevo il programma del torneo.
A proposito, ma dove lo leggete il programma di ogni giorno?

_________________
Il futuro adesso è solo in mano a te, ora guida il tuo destino.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2006, 5:35 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Sul sito del torneo, spark

http://www.pacificlifeopen.com/en/players/oop/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2006, 14:19 
Non connesso
Peso Medio
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 0:12
Messaggi: 1948
Località: Romagna mia...
emily ha scritto:
sono a casa colpito anch'io...da un virus intestinale :oops: , non ridete, è così :)


Mi unisco al club :(

_________________
ImmagineImmagine
http://www.youtube.com/watch?v=G9rTUig4bCQ


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2006, 16:20 
Non connesso
Peso Superwelter
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 0:16
Messaggi: 1353
Località: Napoli,Italy
Oh ma quante uova di cioccolato ve magnate? :shock: :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2006, 22:53 
Non connesso
Peso Medio
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 23:26
Messaggi: 1819
Località: Roma
6-2 6-3 a Srichapan e mi pare che la forma sia ritornata :) Unici patemi provocati dal break in apertura del thailandese. Credo che stanotte vedrò Blake - Nadal... :wink:

So che sono pigro :oops: Ma in teoria a che ora dovrebbe essere la finale? (/Me incrocia le dita :( )

_________________
(There's a heartbeat
And it never really died)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 0:41 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
non prima dell'1.30, ale, praticamente al termine della finale femminile credo, a meno che non si concluda presto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 0:48 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2006, 17:13
Messaggi: 111
Emily la seguirai?

IO non posso perderla , sono già incollato al computer e alla tv


Si preannuncia un partitone .

From LA Times:

Nadal May Pull Rank on Blake

Spaniard reaches Indian Wells semifinals against American, who cracks the top 10 with a victory over Andreev.

By Bill Dwyre, Times Staff Writer
March 18, 2006


Rafael Nadal, the only human living on the same tennis planet as Roger Federer, kept the dream alive for promoters and fans alike at the Pacific Life Open on Friday night.

The Spanish teenager, 19 until June 3, withstood a swirling wind on a barely-50-degree evening, as well as the pride of Cyprus, Marcos Baghdatis, in a 7-5, 6-0 victory that put him into today's semifinals against American James Blake.

If Nadal beats Blake, and the world's No. 1, Federer, gets past Paradorn Srichaphan of Thailand in their semifinal, Sunday's final will match Nadal and Federer for the second consecutive ATP Tour final. And, unlike just about any other person, Nadal not only has a chance to win, but he has a winning record against Federer, who won here the last two years. When Nadal won two weeks ago in the final at Dubai, it stretched his record against Federer to 3-1.

Nadal got all he could handle in the first set from Baghdatis, the relative newcomer who set the tennis world on its ear at the Australian Open by beating David Nalbandian, Ivan Ljubicic and Andy Roddick on the way to the final. There, he lost to Federer in four sets.

Baghdatis' run to the quarterfinals of this Tennis Masters Series at Indian Wells indicated that Australia was no fluke, as does his 6-5 record against top-10 players, four of those five losses being to Federer and the fifth to Nadal on Friday night.

He matched the lefty Nadal's heavy topspin shots and sharply angled baseline offerings until 5-6 of the first set, where Baghdatis hit long on the first set point and Nadal had the lead after 64 minutes. That seemed to take all the air out of the Cypriot, and despite saving three match points at 0-5 in the second set, Baghdatis was gone in 34 minutes.

"Nadal got confident in the second set, he wasn't missing a ball," Baghdatis said. "It was the first time I play against him. He has a good forehand, a good backhand, has every shot."

Nadal, looking forward, said, "Blake is playing tough, and has an unbelievable forehand. I'm going to have a very difficult match."

And looking back, to the U.S. Open last year, he recalled losing there to Blake.

"Maybe my worst tournament, maybe in the year," he said. "But against Blake, I played my best match in the U.S. Open."

Blake also has had an unbelievable run of late, starting off this season with an 18-4 record, including two titles, in Sydney and Las Vegas, and propelling himself into the top 10 for the first time in his career with Friday's quarterfinal win.

In that match, he beat the Russian who had upset Roddick on Thursday, Igor Andreev. The score was 6-1, 6-4, and although Blake was faster and more crisp in his shot-making, Andreev played, at times, like somebody who would have had trouble beating Andy Rooney, much less Andy Roddick.

He made 31 unforced errors and seemed to have a game that relied completely on a rocket forehand while the rest of his game resembled a pop gun.

Blake, the former All-American from Harvard, who was ranked No. 151 when he played this tournament a year ago, can move as high as No. 7 if he wins this tournament.

That would be amazing, because, in 2004, he broke his back in a freak practice-session accident and later had an illness that affected his vision and hearing and actually left him paralyzed on one side.

"I realize there is more to life than tennis," he said. "This is what I missed so much when I was having a down time, when I was on the couch, when I couldn't really walk without being dizzy. It's a lot of fun to be back."

Blake's ascent into the top 10 marked the first time three American men have been there since February 2000, when Andre Agassi was No. 1, Pete Sampras No. 3 and Todd Martin No. 10. Agassi will be ranked No. 9 and Roddick No. 4.

Srichaphan, who outlasted Jarkko Nieminen in a late-night marathon Thursday, 7-6 (3), 3-6, 7-5, will be the only unseeded player in the men's semifinals, with Federer No. 1, Nadal No. 2 and Blake No. 12.




la voglia di rivincita c'è
vedremo 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 1:16 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Sì, la seguirò, devo restare sveglia, magari anche aiutata dal fatto che sto scrivendo un articolo per la home page sulla Dementieva, che per ora vedo molto male :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 1:46 
Non connesso
Peso Medio
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 23:26
Messaggi: 1819
Località: Roma
Emily ha scritto:
non prima dell'1.30, ale, praticamente al termine della finale femminile credo, a meno che non si concluda presto.


Uhm... vedo ora su sky sport extra che la finale me la danno per le 20 :roll: (in contemporanea con la roma tra l'altro :?) Ho capito male io?

_________________
(There's a heartbeat
And it never really died)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 2:46 
Non connesso
Peso Paglia
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2006, 16:15
Messaggi: 60
si domani la finale è alle 20, almeno da quello che ha detto tommasi oggi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 4:20 
Non connesso
Peso Minimosca

Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2006, 17:13
Messaggi: 111
complimenti a Blake ha giocato alla grande bissando la prestazione degli US OPEN.

Purtroppo Rafael con "certi" giocatori sul veloce non può permettersi il lusso di giocare solo ed esclusivamente di rimessa . Ci serve il servizio( scusate il gioco di parole :D ) e bisogna essere più aggressivi , Blake di rovescio era tutt'altro che inattaccabile .........

faremo bene a Miami 8) prima del ritorno a casa nostra : la terra



notte emily :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 10:26 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Chissà perchè certi giocatori americani come Blake, e prima di lui Roddick e Ginepri, danno il meglio di sè solo sul suolo natìo: sia nei tornei indoor del dopo Flushing (allora dissi " sarà stanchezza") ma anche a Melbourne, Blake sembrava ridiventato quel discontinuo, spettacolare a tratti e inconcludente che tutti conoscevamo prima della pausa forzata.
Qualcosa dei dubbi su di lui mi è rimasta, tanto è vero che mi chiedo se stanotte abbia disputato una di quelle partite irripetibili in cui ti entra tutto, specie in difesa, che mai fu la sua specialità.
In quanto a Nadal, andry, non so, io non la vedo come te: se penso alla sue apparizioni sul cemento due anni fa mi sembra che abbia fatto grandi passi, e proprio nella tattica di gioco; che stia capendo che non può giocarsela tutta di rimessa e da dietro la linea di fondo, e quindi vada spavaldamente più avanti, ma alla Safin, che spesso si proietta a rete perchè non ne ha più, per accorciare gli scambi, per sorprendere, ma sa anche che in quel settore deve ancora lavorare, sia dal punto di vista tecnico, dell'esecuzione, che della posizione.
Sarebbe un mostro però, da sfidare " i più grandi di sempre" :) se Rafael in così poco tempo, spinto dall'urgenza di non affaticare troppo il piede, si fosse già trasformato in giocatore offensivo.
Poi, per carità, bravo Blake, ma chissà perchè avevo l'impressione della cosiddetta partita stregata per lo spagnolo, e che certi passanti dell'americano siano quelli che ti riescono una volta nella vita.
Bravo a lui se saprà confermarsi, magari già da questa sera.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 16:26 
Non connesso
Peso Leggero
Avatar utente

Iscritto il: domenica 5 marzo 2006, 13:56
Messaggi: 849
emily ha scritto:
Sarebbe un mostro però, da sfidare " i più grandi di sempre" :) se Rafael in così poco tempo, spinto dall'urgenza di non affaticare troppo il piede, si fosse già trasformato in giocatore offensivo.


Eh già, sarebbe davvero un "mostro"!!! Tanto più che Nadal è giovanissimo, ha solo 19 anni e credo che abbia ancora ampi margini di miglioramento su tutte le superfici. E poi è uno tosto quindi saprà sicuramente imparare anche da questa sconfitta e lavorare ancora di più per migliorarsi.
Stanotte io e mia sorella abbiamo tifato per lui e siamo rimaste un pò male perchè volevamo una finale Federer - Nadal, ma tutto sommato siamo contente per Blake, viste tutte quelle che ha passato....ma stasera temo che non ci sarà storia, Roger è troppo forte!!!!!

_________________
Il futuro adesso è solo in mano a te, ora guida il tuo destino.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 19 marzo 2006, 22:54 
Non connesso
Peso Medio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 21 gennaio 2006, 20:06
Messaggi: 1852
Località: Milano-Carpi andata e ritorno
A giudicare dal live score, il ragazzo sembra abbastanza in palla... :D

Qualcuno che mi spieghi come ha fatto a recuperare da due break sotto nel primo set? E soprattutto, come diavolo ha fatto ad essere due break sotto nel primo set?

Bye, Chris

_________________
Come direbbe un mio amico romano, morTaçi sua! :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010