Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è mercoledì 19 dicembre 2018, 8:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 95 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Chi vincerà il Roland Garros
Nadal 0%  0%  [ 0 ]
Djokovic 100%  100%  [ 2 ]
Gulbis 0%  0%  [ 0 ]
Murray 0%  0%  [ 0 ]
Voti totali : 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: martedì 3 giugno 2014, 20:29 
Non connesso
Peso Leggero

Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 16:23
Messaggi: 847
Grande oggi Gulbis che ha giocato vremnte bene ma Berdyc non sembrava in palla sbagiava trppo non era ha suo agio ha cambre taica se gulbis volve batre Djocovc deve servre bene e fare tanti cambi rimo di palla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: martedì 3 giugno 2014, 21:54 
Non connesso
Peso Medio

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 17:23
Messaggi: 1563
Località: Florence
El Gato ha scritto:
Credo che il gap fra Errani e Jankovic sia solo a livello tattico, soprattutto su terra battuta: la Jankovic è forte in ribattuta, ma quando è lei a dover aggredire (sia in risposta che nel prendere la rete) va completamente nel pallone. Ma a livello tecnico Jelena nettamente superiore, via.

Barbara Rossi è tanto brava, ma quando giocano le italiane si lascia un attimino prendere dall'entusiasmo...

Boh, non sono un fan della Errani, anche se non la disprezzo, ma se devo comparare lei e Jelena, direi che la serba è davvero superiore solo in due settori: servizio e rovescio (lungolinea sopratutto). Per il resto Sara mi pare stare tranquillamente a livello, anzi è tatticamente più preparata e varia (quelle due palle corte in risposta sulla prima della Jankovic sono state splendide), sa tagliare la palla, attaccare in controtempo e non fare disastri a rete. Insomma, Jankovic forse superiore, ma nettamente superiore proprio no!! :P

Contento che Gulbis abbia piallato maglietta-hawaiana Berdych :)
Molto curioso di vederlo con Murray (spero di vederlo)

Muguruza che dal 2-1 terzo set è uscita di testa; Masha da questo punto di vista è due categorie sopra.
Mi intriga anche questa semi, Masha-Bouschard, con la canadese che gioca da veloce anche qui, una specie di Agassi in gonnella :D

P.s. Sulla Stephens mi avete anticipato. Dopo averla vista contro la Halep mi sono interrogato su di lei, cercando di capire cosa non stia funzionando; da lei mi aspettavo (e credo non solo io) di più, ma mi pare mancare ancora il salto di qualità. E' una giocatrice continua senza dubbio, ma mi sembra troppo debole sul servizio e sul dritto (un mezzo disastro contro la Halep). Mi chiedo se le aspettative fossero troppo alte su di lei, o se è lei piuttosto ad averle disattese..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: mercoledì 4 giugno 2014, 8:43 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Gato, lo sai che Gaudio oggi scende in campo per il trofeo delle leggende insieme a Enqvist contro Clement ed Escudè? esattamente 10 anni dopo la conquista del trofeo qui a Parigi. Certo che sarebbe stato più carino giocarlo con Coria :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: mercoledì 4 giugno 2014, 11:30 
Non connesso
Peso Medio

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 17:23
Messaggi: 1563
Località: Florence
a Coria sarebbero venute le convulsioni, povero!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: mercoledì 4 giugno 2014, 13:29 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
Non parlate di una delle più grandi ingiustizie della storia recente del tennis.
Fortunato come l'omonimo della Disney, in una carriera povera di successi è riuscito a vincere il torneo più importante per un sudamericano.

Intanto a Parigi diluvia e magari i vincitori dei quarti maschili di oggi avranno meno recupero per la semifinale.
Ferrer onestamente un po' lo temo. Non tanto per la vittoria di Montecarlo, ma perchè negli ultimi dodici mesi, a parte la finale del Roland Garros 2013, ha sempre fatto soffrire Nadal.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: mercoledì 4 giugno 2014, 14:53 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
facundo78 ha scritto:
Non parlate di una delle più grandi ingiustizie della storia recente del tennis.
Fortunato come l'omonimo della Disney, in una carriera povera di successi è riuscito a vincere il torneo più importante per un sudamericano.

.


Ci riflettevo stamattina mentre scrivevo di Gaudio: non ce ne sono più di rovesci ad una mano belli come come quelli di Gaudio, Arazi, Draper, e mettiamoci anche Kuerten, ma più per l'efficacia che per la magia che avevano quelli dei primi 3; alcuni lungolinea di Federer forse, però sporadici; seppur belli non sono alla loro altezza quelli di Youzhny, di Wawrinka e del pupo di masha. A proposito, per gli esperti di gossip: i motivi personali all'origine dell'uscita prematura di Dimitrov riguardano il rapporto con lei, forse?

P.S.Dai facundo, non fare l'ultras :wink: :) ...ingiustizia del fato, intendevi? perchè gaudio non c'entra nulla, ha raccolto quello che l'altro gli ha offerto grazie ai crampi. E quante volte ne aveva sofferto Gaudio di crampi, per fortuna sua non nella prima finale di slam.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: mercoledì 4 giugno 2014, 17:01 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
Quella partita non l'ho mai digerita bene, perchè capì che un'altra chance non ci sarebbe stata.

E proprio il discorso che ho fatto questa mattina, su Stephens e Bouchard, che mi porta a ritenere fortunato il vincitore di dieci anni fa. Perchè l'altro, l'allora giovane con i crampi, aveva vinto una serie di tornei importanti ed aveva ottenuto tanti piazzamenti. Mentre l'altro credo che tolto il Roland Garros avrà come miglior risultato la vittoria di Kitzbuhel!! :lol:

Forse ci penso perchè quello è uno dei tanti segni di come conta la fortuna nella vita. Perchè a conti fatti uno come Ferrer resterà per sempre senza Slam, perchè è capitato in un'epoca sbagliata. Nasceva qualche anno prima magari diventa pure numero uno!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: mercoledì 4 giugno 2014, 21:12 
Non connesso
Peso Superwelter

Iscritto il: domenica 19 marzo 2006, 19:02
Messaggi: 1347
Località: sesto san giovanni (MI)
ferrer fa in modo che nadal abbia il suo giorno di riposo, come da copione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: mercoledì 4 giugno 2014, 23:11 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
....e anche Monfils, che cede di schianto al 5 in pochi minuti, dopo aver fatto sognare lo Chatrier. Forse aveva letto la dichiarazione di Murray che è molto disturbato quando non termina un match e non riesce a dormire la notte. Sogni d'oro, quindi, Andy, immagino fra le braccia di Kim: in questo forum avevo ricevuto anni fa dileggi di ogni sorta per aver sostenuto che vedevo Murray vincere il Rolando un giorno, e lo penso ancora, perchè ha i tempi della terra battuta ed è forte nel gioco di difesa.Forse perchè dopo l'operazione nessuno si aspettava da lui che andasse così avanti in uno slam considerato da sudore e sangue, ha giocato senza pressione, avanti a fari spenti.Fino ad oggi.
E venerdì lo vedo favorito contro Nadal, che con questo servizietto da 170 km di media o già di lì non ha tutte le armi per difendere il titolo, e anche questa sera gli ho visto eseguire pochi colpi alla Nadal. Anzi, se ovviamente per i problemi di schiena non può battere meglio, mi chiedo che ci vada a fare a Wimbledon, meglio riposarsi e affidarsi a un chiropratico o saprà lui. Con Murray direi che se gioca come oggi Nadal possa solo contare sul fatto che alla distanza lo scozzese lo teme mentalmente.

Peccato che Sara si sia spenta quasi subito dopo il breaki iniziale La Petkovic perchè deve vestirsi come un fantino del Paio di Siena? :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: giovedì 5 giugno 2014, 1:56 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 4095
Località: Portland, ME
emily ha scritto:
Gato, lo sai che Gaudio oggi scende in campo per il trofeo delle leggende insieme a Enqvist contro Clement ed Escudè? esattamente 10 anni dopo la conquista del trofeo qui a Parigi. Certo che sarebbe stato più carino giocarlo con Coria :)


Avevo visto in giro che Gaudio e la Myskina erano arrivati a Parigi per giocare il trofeo delle leggende (più fiabe che leggende, direi), e mi ha dato uno strano senso di inquietudine. Sono già passati dieci anni e non ho ancora avuto il coraggio di vedere quella partita, e forse mai lo farò: visti i danni che ha fatto quella finale, ad entrambi, direi che entra di diretto nell'olimpo delle partite maledette. Mi chiedevo cos'avrebbe provato a tornare al RG; se avrebbe prevalso la felicità, la malinconia, o l'imbarazzo di chi sa di aver ottenuto qualcosa che non gli spettasse. Proprio qualche giorno fa ho letto un bell'articolo su quella partita, e una frase di Gaston mi ha fatto sorridere, e ricordare perché lo amavo: "Perdere la finale del RG deve far male... figurati perdere contro di me!".

Quella finale ha rovinato entrambi, perché chi ha perso sapeva di meritare il titolo, e chi ha vinto sapeva di non esserne degno. Ma c'era una nobiltà nel loro gioco, nascosta fra le pieghe dei loro animi fragili, a farmi credere che forse quella partita sarebbe potuta essere bellissima. Forse è per questo che non l'ho mai voluta vedere, neanche dopo aver iniziato a seguire il tennis ed essermi innamorato di Gaudio (ma anche di Coria...). Ho visto la loro fine, così impietosa, e non ho mai voluto vedere dov'è iniziata la discesa...

_________________
A volte, quando si è un grande scrittore, le parole vengono così in fretta che non si fa in tempo a scriverle...
A volte.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: giovedì 5 giugno 2014, 8:03 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
Dico la verità non mi dispiacerebbe vedere Murray vincitore del Roland Garros, sarà perchè mi piace molto come giocatore, sarà perchè ho un debole per Kim, ma mi piacerebbe. Però con questo Djokovic non lo vedrei favorito. E per me l'unico che può battere il serbo è Gulbis. Perchè è 'folle' e sta giocando benissimo.

La Errani secondo me ha pagato le polemiche nei confronti della stampa italiana. Chi non è abituato a fare il cattivo alla fine queste cose le paga. Ed è un peccato, perchè aveva un buon tabellone e, perchè Sara mi sembra una ragazza tranquilla.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: giovedì 5 giugno 2014, 10:47 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 4095
Località: Portland, ME
facundo78 ha scritto:
Dico la verità non mi dispiacerebbe vedere Murray vincitore del Roland Garros, sarà perchè mi piace molto come giocatore, sarà perchè ho un debole per Kim, ma mi piacerebbe. Però con questo Djokovic non lo vedrei favorito. E per me l'unico che può battere il serbo è Gulbis. Perchè è 'folle' e sta giocando benissimo.


Anch'io adoro Kim :oops:

E' vero pur non vedendo Murray favorito contro Djokovic (anzi, lo vedo MOLTO sfavorito al momento), ho abbandonato la nozione secondo la quale sia impensabile che Andy possa vincere il RG.
Resta il fatto che la difesa non basti, ci vuole anche una palla pesante in fase offensiva per imporre il proprio gioco. Ho visto Murray contro Verdasco e per lunghi tratti della partita lo scozzese faceva fatica anche solo a dare profondità ai propri colpi, figuriamoci a prendere il comando dello scambio. E si giocava pure sul Lenglen, un campo molto più veloce rispetto al centrale...

facundo78 ha scritto:
La Errani secondo me ha pagato le polemiche nei confronti della stampa italiana. Chi non è abituato a fare il cattivo alla fine queste cose le paga. Ed è un peccato, perchè aveva un buon tabellone e, perchè Sara mi sembra una ragazza tranquilla.


D'accordissimo, un'altra persona sarebbe stata in grado di chiudersi in se stessa e ignorare le critiche, ma Sara ha preso le polemiche molto personalmente. Sicuramente avrà imparato da questo episodio e svilupperà un po' di anticorpi per il futuro.

Comunque andrò contro corrente, ma sono davvero contento per la Petkovic. Ha avuto tante opportunità per dire "basta", dopo devastanti infortuni e infinite riabilitazioni, con tante scoraggianti sconfitte lungo il cammino (come ad esempio quella dell'anno scorso, proprio qui a Parigi, durante le qualificazioni). Però la sua passione per il tennis è stata tale che ha sempre lottato per tornare, e ce l'ha sempre fatta. Ad ogni rientro, invece di una sbiadita copia di se stessa, si è dimostrata una giocatrice sempre più matura e completa. Contatemi fra i suoi fans :P

_________________
A volte, quando si è un grande scrittore, le parole vengono così in fretta che non si fa in tempo a scriverle...
A volte.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: giovedì 5 giugno 2014, 13:25 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 9080
Località: Napoli
Tornando al gossip. Dimitrov quando ha perso aveva detto di avere problemi personali. Tutti hanno parlato della Sharapova, tutto può essere. D'altronde non li vedo due che hanno una lunga convivenza, Dimitrov è troppo furbo per avere solo una fidanzata.
In più è circolata una foto del bulgaro con la Bouchard.
Molto intrigante per la sfida di oggi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: giovedì 5 giugno 2014, 13:42 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 4095
Località: Portland, ME
Tutto può essere, anche se solo qualche giorno fa è uscito un lungo articolo su ESPN su Masha e Grigor, e a malincuore devo ammettere che lei sembra davvero innamorata. Dice che lui sia la cosa più bella che le sia mai capitata :?

Per quanto riguarda la Bouchard, lei e Dimitrov hanno partecipato insieme ad un evento organizzato da un torneo a cui erano entrambi iscritti qualche settimana fa. Quella foto è stata scattata quel giorno, mi pare. Poi ne ho vista anche un'altra di Genie con Verdasco, Tomic e altri tre-quattro ragazzi :lol: lei non è timida e introversa, ecco :wink:

A proposito di Tomic, circolano voci un po' inquietanti su di lui: pare che abbia iniziato a bere parecchio e che quest'anno abbia già giocato diverse partite in condizioni discutibili... inoltre un suo amico è stato coinvolto in uno scandalo di droga che coinvolge anche delle ragazze minorenni, e il tutto si sarebbe svolto durante una festa a casa di questo tizio, sulla Gold Coast australiana, a cui era presente anche Tomic (e che pare abbia portato le due ragazze in questione).

_________________
A volte, quando si è un grande scrittore, le parole vengono così in fretta che non si fa in tempo a scriverle...
A volte.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Roland Garros
MessaggioInviato: venerdì 6 giugno 2014, 7:37 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
El Gato ha scritto:
Quella finale ha rovinato entrambi, perché chi ha perso sapeva di meritare il titolo, e chi ha vinto sapeva di non esserne degno. Ma c'era una nobiltà nel loro gioco, nascosta fra le pieghe dei loro animi fragili, a farmi credere che forse quella partita sarebbe potuta essere bellissima. Forse è per questo che non l'ho mai voluta vedere, neanche dopo aver iniziato a seguire il tennis ed essermi innamorato di Gaudio (ma anche di Coria...). Ho visto la loro fine, così impietosa, e non ho mai voluto vedere dov'è iniziata la discesa...


"Di che cosa parliamo quando parliamo d'amore?" scriveva Raymond Carver. "Di che cosa parliamo quando parliamo di tennis? viene da chiedersi leggendo queste sensibili riflessioni sulla dolcezza dell'amore- Grazie gato


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 95 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010