Il Forum a cura di NonSoloBoxe
http://forum.boxeringweb.net/

Cincinnati- Atp e Wta
http://forum.boxeringweb.net/viewtopic.php?f=10&t=4418
Pagina 1 di 1

Autore:  emily [ lunedì 17 agosto 2015, 18:52 ]
Oggetto del messaggio:  Cincinnati- Atp e Wta

Come prevedibile Nishikori ha dato forfait, quindi probabilmente assisteremo alla manfrina dell'anno scorso che fino alla vigilia dell'Usa open dava notizie di sua morte imminente, e poi è arrivato in finale. bad emily

Ritorna Federer, campione in carica, e chissà se Nadal arriverà fino a lui.
In campo femminile, si vede che il troppo riposo fa male, parlo di Simona halep. così sfinita dopo una settimana di gioco dopo che ha praticamente "saltato" gli ultimi slam ed è poi andata in vacanza?

bello, oggi, l'abbraccio di mardy Fish al pubblico, un buon inizio per il torneo....già finito quello di Kohli e Simon

Autore:  El Gato [ martedì 18 agosto 2015, 1:43 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Cincinnati- Atp e Wta

Kohli vabbè, stendiamo un velo pietoso... non ho potuto vedere nulla ma non avevo dubbi che avrebbe perso. Non si può giocare la prima partita sul cemento estivo il 17 agosto :evil: ma non sono neanche arrabbiato più di tanto, alla fine ha vinto un bel torneo a Kitzhbuel, quindi per stavolta lo perdòno :P

Simon male, ma Karlovic quest'anno è davvero un osso duro. E poi via, i "miei" giocano bene solo nei tornei in cui si parla la loro lingua (vedi anche Muller) :roll:
Anch'io contento per Fish. Se gioca così ri-ritirarsi a NY sarà dura...

Autore:  Marco85 [ giovedì 20 agosto 2015, 10:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Cincinnati- Atp e Wta

Io sono seriamente preoccupato per Karlovic.. mi domando quando diavolo si leverà dai campi da gioco! :P Va finire che oggi mi toccherà pure tifare per Wawrinka (giammai :mrgreen: )

Halep che si era ritirata in finale a Toronto ma poi va a vincere una maratona di tre set contro la Mladenovic a Cincinnati :roll:
Mi aspettavo una sconfitta della Benici al primo turno contro la Kerber, pensavo avrebbe risentito della settimana magica appena trascorsa, e invece come un treno ha passato sia la tedesca che la Pennetta al secondo turno, qui a Cincinnati :shock: Mi stupisce davvero questa continuità, anche più del torneo magico a Toronto. Che dopo le belle settimane sull'erba abbia finalmente trovato la propria quadratura (e noi una finalmente nuova e interessante protagonista)? Questo periodo di non particolare splendore per le nuove leve della Wta (e di inevitabile calo per le big di sempre) potrebbe essere sfruttato alla grande dalla Bencic.

Mi dispiace per Kvitova, è una malattia davvero noiosa :evil: Però forse, nonostante l'ok dei medici, avrebbe fatto bene a fermarsi una volta diagnosticata la mononucleosi, notoriamente piuttosto lunga a passare e certo non adatta all'agonismo. Giocare per perdere al primo turno non le farà certo bene, né fisicamente, né moralmente.

Nel frattempo nessuno ha detto nulla sulla vittoria di Murray in finale contro Djokovic a Montreal! Un evento più unico che raro tra l'altro, specie negli ultimi anni :mrgreen:

Autore:  emily [ giovedì 20 agosto 2015, 16:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Cincinnati- Atp e Wta

E' vero, Murray avrebbe meritato qualche nostra nota, anche solo se qualcuno oltre a noi ci legge :P si domanderà: ma poi chi ha vinto a Montreal, e sotto gli occhi di Poles, poi, del caro fu Poles, vivo e vegeto e in viaggio, ma che non frequenta più il forum. Che dire? meritata vittoria, solo che Murray non mi piace più :cry: , non riesco più a ritrovare quell'entusiasmo che avevo per lui quando agli inizi della carriera, da esile figura, mi faceva rivedere Sampras nei ganci di diritto, apprezzavo le sue geometrie, la linearità e la potenza del rovescio, e quando non reggeva sul piano fisico negli slam dicevo: un giorno queste partite le vincerà, investirà sul suo fisico, e diventerà un campione, e io sarò lì, perchè l'avevo capito subito.
L'ha fatto, e anche se non sono proprio d'accordo con i commentatori televisivi che lo definiscono il più forte fisicamente giocatore del circuito, i risultati si sono visti, mi ha confermato di essere anche un solido giocatore da terra battuta, ma preferisco sempre le rasoiate di Djokovic.
Kiztbuehl ha fatto tanto bene anche a me, gato, per aver appreso, più che visto,che Paulo era finalista e ha strappato un set a Kohli.
Quindi si parla molto dei "vecchi" in questi giorni, e dei giovani, i Coric, Zverev,gli australiani...e in mezzo? cercasi qualcuno da amare

Autore:  emily [ lunedì 24 agosto 2015, 9:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Cincinnati- Atp e Wta

Settimana di passione per me, per quello che è successo a Goffin prima e a Dolgopolov poi contro Djokovic, che mi ha ricordato quello che mi scriveva un giorno un amico, che il tennis è stato inventato da Freud in una notte di luna. Mi chiedo soprattuin questo per Goffin che era avanti di due break nel terzo, se prima di battere il numero uno del mondo o devi avere un'alta concezione di te che cerchi solo l'occasione di mostrare anche agli altri che sei il migliore, o prima devi prepararti nella testa a batterlo,devi sognarlo, non so, c'è qualcosa più di testa che di tennis per cui Goffin pensava di non meritarsi la vittoria. Ma magari la mia è solo psicanalisi spicciola.
Abbiamo assistito ad una settimana da parte di Federer di lezioni di professionalità e bellezza tennistica uniche.
- Ci vediamo a NY, si sono dette Serena e Halep---sarà questa la finale dell'ultima notte d'estate?

Autore:  Marco85 [ martedì 25 agosto 2015, 19:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Cincinnati- Atp e Wta

Federer in questi tornei può ancora dire la sua e mettere tutti in fila, esibendo un tennis super brillante.
Serena non credo sia troppo preoccupata dalla sua eventuale sfidante in finale a NY; penso le prematura maggiormente la propria forma psicofisica e il proprio tennis. In queste 2 settimane ha scricchiolato, anche una come lei sente la pressione della Storia.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/