Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è martedì 23 luglio 2019, 9:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: "You can't be serious!?"
MessaggioInviato: mercoledì 1 febbraio 2006, 1:59 
Non connesso
Stereophonicus Maximus
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 2:44
Messaggi: 3837
Località: eBay.com
Immagine
ragazzi raccontatemi qualcosa su questo signore che mi ha fatto divertire così tanto
io sono un profano del tennis,e l'attuale (nulla) programmazione televisiva in chiaro mi impedisce di appassionarmi ai campioni di oggi,ma uno con la classe di Supermac salta fuori ogni vent'anni


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 1 febbraio 2006, 15:13 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
...ma se ti ha fatto divertire così tanto, come ha fatto con me, perchè non ci racconti qualcosa tu, di quello che ti manca di lui, per esempio? ricordi quello che diceva Clerici, che avrebbe voluto essere una pallina per essere accarezzata così da McEnroe quando faceva le volèes? ricordi la sua prima apparizione a Wimbledon, dalle qualificazioni, se non erro, con quella sua bandana rossa e l'aria da mocciosetto sfrontato? - Ha i capelli rossi come noi :) e come i grandi del tennis- diceva mio padre, che legava il colore dei capelli al genio in questo sport, vedi Laver e poi Becker, da lui subito adottati quasi fossero della nostra famiglia.

Ti ricordi le epiche sfide con Borg? e quei primi due maledetti set, gli unici suoi a Parigi nel 1984 contro Lendl, una delle più belle dimostrazioni, forse la migliore in assoluto, di gioco sulla terra battuta che mai si sia visto? E il suo attaccamento alla Davis, che ho sempre apprezzato, le quasi 6 ore di battaglia con Wilander? e la sua dedizione al doppio? e soprattutto il suo grande amore per il tennis, che non riesce ad abbandonare, nè giocato (il senior tour), nè commentato?
Però c'è anche un'altra cosa, doyle, che mi ricorda quello che hai scritto sul calcio, di preferire non sapere, non dubitare, e mi chiedo se sia così anche il tuo atteggiamento verso McEnroe: che hai pensato quando lui stesso ha confessato di essere stato dopato per 6 anni con steroidi che vengono usati per i cavalli?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 1 febbraio 2006, 15:48 
Non connesso
Stereophonicus Maximus
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 2:44
Messaggi: 3837
Località: eBay.com
sinceramente mi è venuto un po' da ridere,perchè di sicuro uno come Mac non basava il suo gioco sulla forza fisica,quindi questo presunto doping a cosa sarebbe servito? e poi è sempre stato uno a cui piace spararle grosse:avrà preso qualche cosa come quasi tutti ma non penso steroidi da cavalli,oppure essendo appunto per cavalli non hanno funzionato,pesava 50 chili con due Tretorn in tasca
se mi dite che era dopato Courier allora ci credo,o Hermann Maier,o Evander Holyfield,o Schwarzenegger,quelli sono steroidi per cavalli,you can't be serious


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 1 febbraio 2006, 16:05 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
e invece ti si ricorda che era dopato Korda, un altro esilissimo. Credo che a parte mantequilla qui ne sappiamo ben poco sul doping, e sempre legato all'immagine del gonfiare i muscoli, ma credo anche che ci siano steroidi legati al recupero accelerato dagli infortuni, o che possano influire sulla resistenza fisica, senza necessariamente gonfiare i muscoli.
Poi, naturalmente, non è il doping che ti dà il tocco alla volèe, ma magari ti dà la forza di essere lì per più tempo.
L'accusa di usare steroidi proveniva dalla ex moglie Tatum'o Neal che li aveva collegati all'aggressività del marito accresciuta da quando li aveva assunti; lui dapprima aveva negato ma poi era stato costretto ad ammetterlo.
A me personalmente questa notizia ha colpito molto negativamente, ma niente offuscherà il ricordo di quei bei match; ho apprezzato però la sincerità: perchè dover raccontare una bugia per far parlare male di sè, rischiando di rovinare a addirittura la sua fama?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 1 febbraio 2006, 16:17 
Non connesso
Stereophonicus Maximus
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 2:44
Messaggi: 3837
Località: eBay.com
è vero,il doping ,almeno quel doping di cui parli tu,può servire anche ad allenarsi con maggiore intensità,ma continuo ad essere scettico,anche se l'osservazione sulla maggiore aggressività è in effetti molto sospetta;però non è mai stato trovato positivo,io continuerò a pensare che abbia preso qualche stimolante,come mi pare avesse fatto anche Korda,che per altro era un bel pallettaro in confronto a McEnroe

solo per aver fatto sparire la noia in persona Borg dalla scena lo metto nei primi 5 della storia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 1 febbraio 2006, 16:30 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Non è mai stato trovato positivo perchè i controlli antidoping non si facevano, doyle, o comunque erano all'acqua di rose; Clerici racconta spesso di quell'episodio di quando una volta si presentarono quelli dell'antidoping a McEnroe durante gli allenamenti e lui li cacciò via amabilmente. :P .

Comunque ti ripeto che per me McEnroe, dopato o no, rimane un mito e l'espressione di un tennis fantastico sempre rimpianto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 3 febbraio 2006, 14:04 
Non connesso
Stereophonicus Maximus
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 2:44
Messaggi: 3837
Località: eBay.com
ehehe eccezionale la nuova pubblicità Seat,l'avete vista? con McEnroe che litiga col vigile urbano che lo sta multando perchè l'auto ha oltrepassato la linea del parcheggio: "You can't be serious man,it'in!!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 4 febbraio 2006, 0:38 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Quando mi capita di vedere questa pubblicità la seguo sempre con il sorriso sulle labbra e con tanta simpatia per McEnroe, che aspetto poi con curiosità a San Josè nel doppio con Bjorkman: credo che prenderà la cosa molto seriamente. L'ho sempre apprezzato anche per questa sua dedizione al doppio, che condivideva con il mio idolo Kafelnikov; i due erano molto amici, e quando il russo fu lasciato da Stefanky, McEnroe si offrì più volte di allenarlo, lo invitò anche al suo programma televisivo dove fece notare che entrambi preferivano scegliersi compagni di doppio che non avessero una personalità molto spiccata, vedi Fleming per John, e Vacek per Yevgeny .


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010