Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 5:22

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Lo scrigno dei ricordi
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2006, 19:18 
Non connesso
Peso Massimo

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 10940
Località: Napoli
Quando al liceo studiavamo francese, non ricordo quale autore parlò dello scrigno dei ricordi, mi piacque subito moltissimo questa frase.

Ora vi invito a scegliere, con questo topic, un po' di eventi tennistici da mettere nello scrigno dei ricordi che c'è per ognuno di noi.

(io lo farò ma non adesso perchè vado di fretta).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 26 ottobre 2006, 12:05 
Finali Slam leggendarie (viste in diretta o recuperate poi)

Wimbledon 1980: Borg- Mc Enroe 16 75 63 67 86
US open 1980: Mc Enroe- Borg 76 61 67 57 64
Roland Garros 1984: Lendl- Mc Enroe 36 26 64 75 75
Australian open 1988: Wilander- Cash 67 63 61 36 86
Wimbledon 2001: Ivanisevic- rafter 63 36 63 26 97

Finali Master leggendarie

1982: Lendl- gerulaitis 67 26 76 62 64
1988: becker- lendl 57 76 36 62 76
1993: Stich- Sampras 76 26 76 62
1996: sampras- becker 36 76 76 67 64
1998: Corretja- Moya 36 36 75 63 75


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 26 ottobre 2006, 12:11 
Non connesso
Peso Cruiser
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 9 giugno 2006, 20:24
Messaggi: 5312
Località: prov di Napoli
Quella del '01 te la potevi risparmiare :evil: orribile, inguardabile :evil:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 26 ottobre 2006, 13:31 
Non connesso
Peso Massimo

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 12744
Località: milano
L'ultima finale al cardiopalma e veramente emozionante di Wimbledon, nel 2001;l'anno precedente piansi per l'emozione di Pete Sampras, e come ho detto più volte, per me la sua avventura tennistica finisce lì, con l'abbraccio dei suoi genitori....Fu in quell'occasione che mi colpì lo SGUARDO CATTIVO DI RAFTER :oops: :P


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 13:01 
Il 1995.

Ne parlavo via telefono con Cris 1 settimana fa.
Sampras ed Agassi al loro massimo.
Muster allora miglior terraiolo del decennio.
un Becker di nuovo fortissimo.
Courier e Chang molto combattivi.
L'emergere della Russia, Kafelnikov,quella Meravigliosa semifinale con la Germania.
E di "contorno" Ivanisevic, Stich, Krajicek, Medvedev, un po' d'Italia con gaudenzi e Furlan, quella fantastica finale femminile tra Monica e Steffi a NY.
E le grandi partite.
A Gennaio le lacrime di pete,la rimonta con Larsson, Krickstein che batte Edberg in Australia.
i 5 Set di Stoccarda con Krajicek che si vendica di Stich e della finale 1993.
Becker che prima batte Pioline 97 e poi rimonta Agassi con una prova di carattere raramente vista,regalandosi la finale londinese.
Muster. i 5 set con Costa a Parigi, Boris che fa DF sul match point a Montecarlo.
Chang che annulla MP a Courier e a Stich a Cincy ed approda in finale.
Quel set point tra pete ed Andre a Flushing che segnò un decennio, le bellissime semifinali del giorno prima.
E la Davis. L'eroismo di Chesnokov, le lacrime di Stich, il sacrificio di Pete.

il 1995. L'anno dei miei 18 anni. Grazie a coloro che mi regalarono emozioni così,ad un animo ferito dal ritiro di Ivan.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 20:35 
Non connesso
Peso Massimo

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 12744
Località: milano
Albert Costa che batte Muster sulla terra battuta, finalmente, quell'anno pareva invincibile :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 20:42 
rosset che batte Stich ad Halle
Kaf a Milano, nella più bella edizione del torneo che ho visto.

resistendo a 33 (33...) aces di goran nella semifinale..


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 20:53 
Non connesso
Peso Mediomassimo

Iscritto il: domenica 1 aprile 2007, 15:12
Messaggi: 3921
-gasquet che batte roger a montecarlo con quel passante di rovescio che non scorderò mai più

-il quarto di finale allo us open 2005 tra kim e venus. partita incredibili con venus vicinissima a vincere in 2 set

-finale di wimbledon femminile tra davenport e venus nel 2005

- quarti, semi e finale di wimbledon femminile 2004 con il mio ex amore che batte sugy, davenport e serena


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 21:03 
il 2005.

Le gare indimenticabili.

Venus e Lindsay
Marat e Roger
Roger ed Andrè
Rafa e Guillermo

I tornei indimenticabili:
The eye of the tiger di hewitt a Melbourne, l'inutile eroismo a NY,
quel bellissimo US,con le lacrime di Costanzo al Tie break finale tra Andrè e Blake,a suggellare una notte di emozioni stellari.
Volandri contro Puerta a Montecarlo, le emozioni del Tb finale tra Zio Sanguinetti e Scrichaphan, con quel bellissimo abbraccio finale.
I Vamos di Masha mentre annullava i Match point a Kim che poi avrebbe vinto,la sfortuna di Elena, l'infinita battaglia tra la Pierce e la Lithoskeva a Mosca,dove la Schiavone giocò il più bel tennis mai visto da parte di una tennista italiana.
quel beffardo Robredo-safin a Parigi,il magnifico Lopez erbivoro di wimbledon quell'anno, Tommasino a Bercy.
Le risposte di Nalbandian in quel Master cui era approdato per caso.
Gasquet a Montecarlo.
Carlsen 32enne che vince a Memphis 8).
Certi sguardi di Andrè nei cambi campo della finale,quel misto di saggezza ,tristezza ed umanità, che mi facevano venire da piangere...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 21:19 
Non connesso
Peso Mediomassimo

Iscritto il: domenica 1 aprile 2007, 15:12
Messaggi: 3921
King Ivan ha scritto:

Le gare indimenticabili.

Venus e Lindsay
Marat e Roger
Roger ed Andrè
Rafa e Guillermo

...


si fabio, ma quel quarto di finale tra venus e kim allo us open non si può tralasciare. nei primi 2 set si espresse un livello tecnico che io non ho mai visto nel tennis femminile


Ps ah, ci siamo tutti e 2 dimenticati la semi dell'australian open con i match point che serena annullò a mashona


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 21:32 
il 1985

La consacrazione di Ivan in un NY giocato a mille orari.
Il sorgere di Boris e Stefan
La semifinale di koyoong, i 5 set indoor tra Lendl e Becker a Wembley,quando Gianni disse "siamo entrati in una nuova era tennistica"
I fuochi di un ancora Grande Mac, al Master di gennaio, a Milano, nell' estate americana. Il genio tattico di Mats a Parigi.
I "comprimari".
Leconte, le sue partite di pura bellezza con mats a Parigi e John a Melbourne,nonostante la sconfitta.
Westphal che manda la Germania in finale bettendo Smid 17 15 al quinto.
Mecir che incantò Roma mandando in manicomio Wilander .
Curren che contro mac a Londra centra una trentina di righe prima di essere irretito da quel "rosso che si tuffa" in finale.
I passanti al bacio di Crissie Contro Martina al rolando

Chissà perchè, tutti gli anni che terminano col 5 segnano grande tennis :)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 23:27 
Non connesso
Peso Massimo

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 9:47
Messaggi: 10940
Località: Napoli
Che bello!
Uno dei primi topic che aperto circa un anno e mezzo fa ormai. Dopo qualche messaggio ad ottobre si è di nuovo ravvivato! :wink:

Edberg - Becker 1990 Wimbledon
Wilander - Becker 1990 Australian Open
Seles - Graf 1990 (il tie-break) Roland Garros (con la rai che staccò nel finale).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 23:34 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 0:12
Messaggi: 4251
Località: Romagna mia...
Gennaio 2004.

Sono a casa di un mio parente, un cugino di secondo grado che adoro. Ex ballerino (ha vinto parecchie gare), sportivo incallito. Si è appena sposato, io e i miei zii siamo andati a vedere la casa. Alla tv c'è del tennis. Io non vedevo tennis dalla finale di Davis del 1998, guardata in famiglia per puro patriottismo.

Per me che esiste quasi solo il calcio (perchè anche il volley l'avevo rimosso, me tapina) è una scoperta. Guardicchio la tv ogni tanto, sulla resina verde di Melbourne sgambettano un tipo con berretto e pieno di tic, e un omone vestito di bianco e rosso che cammina ciondolante. Di tennis non so nulla, ma sono incuriosita. Mi sono bastati cinque minuti e un paio di rovesci per capire tutto.

Ho recuperato tutto di quel torneo, tutto quello che mi è stato possibile. Ne conservo un ricordo meraviglioso.

_________________
ImmagineImmagine
http://www.youtube.com/watch?v=G9rTUig4bCQ


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 2 luglio 2007, 4:12 
Non connesso
Peso Leggero
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2006, 18:27
Messaggi: 845
Località: Modena
- Mah, tanti ricordi, tipo la finale Lendl-Cash a Wimbledon del 1987, forse la primissima partita di tennis alla quale ho assistito. Quel giorno, non so perchè o percome, mi innamorai di Ivan, seguendone le gesta fino al ritiro.
Ricordo ancora quando perse nel 1989 agli U.S. Open contro Becker, in 4 set. Ho visto la partita a Riva del Garda, in un hotel pieno di tedeschi, e io monello di 11 anni a fare un casino incredibile da solo, per Ivan :D

- Un altro amore a prima vista, quello per la Graf, culminato prima nella piu' bella partita femminile degli ultimi 15 anni, quella contro Monica al RG 1992 (vinta dalla Seles 10-8 al terzo), poi giunto all'esaltante finale in quell'inizio giugno 1999, quando beffò Martina Hingis.

- Poche settimane dopo, però, un simbolico "passaggio di consegne" per il sottoscritto: nei quarti di Wimbledon '99, si gioca Venus Williams contro Steffi Graf, altra partita indimenticabile, che iniziò nel primo pomeriggio e terminò la sera, a causa della pioggia. Vinse Steffi, ma il mio cuore si stava già facendo di ebano :D

Da quel momento, ogni partita vinta dalle due sorelle è una festa e un'emozione nuova, così come lo scrollarsi di dosso le sconfitte. Ci sono tanti momenti belli, ma ne ricordo tre in particolare (l'ultimo decisamente piu' amaro):

- I "salti" di Venus dopo il punto che le ha portato la vittoria a Wimbledon 2000, oltre che l'inizio di una straordinaria cavalcata durata 35 partite; la soffertissima vittoria di Serena contro Jennifer a Toronto nel 2001, che segnò una netta inversione di tendenza nella rivalità tra le due.

Infine, la prima finale dello slam che hanno giocato contro le due sorelle, agli U.S. Open del 2001, il 9 Settembre 2001; ricordo Diana Ross cantare "amazing grace", gli squilli di tromba, il glorioso "primetime" della CBS, la bandiera americana.

In un certo modo, tutto sfumato due giorni dopo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 2 luglio 2007, 16:59 
Non connesso
Peso Supermedio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 7 aprile 2007, 18:49
Messaggi: 2128
facundo78 ha scritto:
Edberg - Becker 1990 Wimbledon


:love5:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010