Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è martedì 18 giugno 2019, 8:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 186 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 12 giugno 2007, 14:44 
Ho letto e sentito commenti grotteschi dopo quanto accaduto domenica

"Non ha le palle"
" Non ha anima"
" Laver e Borg restano lontani"
" carattere da loser"


Ma ci si rende conto che Roger ha vinto 10 slam, cosa riuscita solo ad altri 5 esseri umani ( 4 in epoche "serie") e ha perso solo due finali sulla superficie meno amata contro quello che, dopo Borg e Ken Rosewall, è il masismo interprete storico del tennis sul rosso?

Troppa poltrona, troppo tennis visto in distanza,calcistizzandolo in un' ottica che nega i valori del campo e porta a vedere ologrammi robotizzati ( che,diciamolo, fanno tutto per conformarsi a questa immagine)anzichè persone.

A gennaio ricordo scritte secondo cui un Federer vincitore solo dell' Australian open avrebbe deluso. La conferma che nel vedere lo sport moderno si è andati fuori di testa.

Federer ha già un bilancio migliore di tutti i campioni che abbiano fallito a Parigi, gioca meglio lui sul rosso di tutti costoro, rispetto a quanto giocasse Lendl sull'erba ,il Solo Borg ha avuto una simile poliedricità .

Ecco, Borg. L'orso iniziò a mollare dopo quella drammatica finale con MC che nel 1980 lo stava portando, più vicino di tutti nel dopo Laver, al sogno del Grande slam. E aveva più o meno la stessa età di Roger. Cominciarono le assenze dai tornei, i penalty point, i litigi.

Come reagirà quest'anno Federer? con una reazione rabbiosa come lo scorso anno, o quella che portò Ivan lendl a massacrare tutti nell'estate americana 1987?

O la botta, il peso di una pressione psicologica trascinatasi per cinque mesi avrà ripercussioni più profonde magari già nel giardino di casa ?


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 12 giugno 2007, 15:27 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 15:34
Messaggi: 3300
Località: Firenze
ma quindi tutti i campioni che vincono tanto hanno, per forza, in senso figurato, le palle?

:roll:

c.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 12 giugno 2007, 16:09 
Se non giocano con puri brocchi,sì :wink:

Non è che vincere 7 incontri tre su 5 sia accaduto a molta gente, anche guardando solo nella penisola italiana.

Quanto poi al discorso che vi sia gente meno vincente ma con più carattere, questa è una cosa che si è vista diverse volte.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 12 giugno 2007, 21:46 
Non connesso
Peso Paglia
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 9:42
Messaggi: 40
questo utente King Ivan, di Salo', mi suona familare :D

_________________
Immagine
Engage!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 23 giugno 2007, 14:54 
http://www.pianetatennis.it/index.php?o ... &Itemid=30

forte il timore dell'agiografia.

Ma aspettiamo a giudicare.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 23 giugno 2007, 14:58 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 15:34
Messaggi: 3300
Località: Firenze
titolo quasi identico a McEnroe, a Rage for Perfection, una biografia di John che tra l'altro ho la fortuna di possedere.

fantasia, eh :)

c.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 23 giugno 2007, 15:01 
...più che altro, il pensiero che l'autore scenda nel "solo io lo seguivo,all'epoca,credevo in lui" quanto tutti sapevano già quanto promettesse e quanto molti dubbi ci furono in quel 2002 in cui perdeva a Gstaad da Stepanek.

Sarà, me le biografie le preferisco a carriere finite.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 23 giugno 2007, 15:05 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 15:34
Messaggi: 3300
Località: Firenze
ah, ma federer non ha finito la carriera??? :roll: :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 23 giugno 2007, 15:07 
vincerà l'ultimo torneo a Gstaad, e poi tenterà vanamente nel 2008 le qualificazioni a Montecarlo :)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 23 giugno 2007, 18:47 
Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 23 giugno 2007, 20:03 
King Ivan ha scritto:
Immagine


secondo me se la postiamo in kitchen, scateniamo Tim all'inverosibile altro che querelle con il falchetto 8) 8) 8) !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 28 giugno 2007, 16:36 
Non connesso
Peso Medio
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 23:26
Messaggi: 1819
Località: Roma
biografia su Federer... non ne vedo l'utilità o, quantomeno, io non riuscirei mai a scrivere una cosa del genere. L'unica cosa che scorgo con difficoltà nel futuro, se mai dovessi prendermi la briga di fare una pazzia del genere, è un qualcosa di simile a "Essere John McEnroe", un libro più impostato sul rapporto che l'autore aveva, seguendo le sue partite, con il tennista e con l'uomo McEnroe.

_________________
(There's a heartbeat
And it never really died)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 1 luglio 2007, 20:33 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
A me sembrava strano che non fosse ancora uscita una biografia, invece: è già entrato nella Storia, potrebbe entrarci sempre di più, è una storia esemplare anche il fatto del ragazzino che apprende a controllare le emozioni e a trovare così la musica adatta al suo tennis; un numero uno così serio poi nella vita personale, diverso da quelli che vanno dietro alle veline o alle attrici di turno...Io mi stupisco che non ne abbiamo ancora scritto due o tre, invece, almeno una per ogni lingua che conosce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2007, 13:54 
Federer è svizzero.
anzi.
Svizzero tedesco.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 18 luglio 2007, 18:20 
C'è un record di Roger che secondo me ègià inattaccabile, e lo sarà forse anche per un lasso di tempo maggiore dei dei 70 anni intercorsi tra lui e Jack crawford.

Le 9 Finali Slam consecutive.

Inumane.


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 186 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010