Il Forum a cura di NonSoloBoxe
http://forum.boxeringweb.net/

Wilder-Ortiz
http://forum.boxeringweb.net/viewtopic.php?f=2&t=4563
Pagina 1 di 1

Autore:  Bonaccorso [ mercoledì 28 febbraio 2018, 0:04 ]
Oggetto del messaggio:  Wilder-Ortiz

Questo è un match che ha tutto per fare spettacolo.

Autore:  michele.raffi [ mercoledì 28 febbraio 2018, 22:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Wilder-Ortiz

Ortiz è inciampato nel doping, a volte capita che atleti simili non ripetano le prestazioni del "pre inciampo".
Vediamo.
Per tecnica secondo me è superiore ma Wilder ha mani veramente pesanti e una struttura fisica troppo superiore; per me è favorito.

Autore:  "X" [ giovedì 1 marzo 2018, 16:50 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Wilder-Ortiz

Wilder favorito, se fa il suo per me vince prima del limite.

Autore:  Dinamita [ sabato 3 marzo 2018, 22:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Wilder-Ortiz

Ortiz è apparentemente un avversario pericoloso, senza dubbio il più credibile tra quelli finora affrontati da Wilder (ci vuole anche poco), ma è secondo me il classico sfidante che nasconde meno insidie di quante sia lecito immaginare. Ortiz è un pugile tecnico e potente, ma ha tre grossi limiti: è vecchio, tende a ingrassare (ho voluto vedere le immagini del weigh-in apposta per verificarne la condizione, e l'ho trovato più grasso che in altre occasioni) ed è soprattutto unidimensionale a livello tattico. E' un incontrista puro, che boxa molto bene sui colpi altrui e denuncia imbarazzo quando è costretto ad avanzare. Se Wilder combatte come nel primo match con Stiverne, che aveva caratteristiche tecniche e fisiche simili a quelle di Ortiz (pur se con meno classe), non dovrebbe incontrare grosse difficoltà. Specie se Ortiz dovesse presentarsi appesantito e mal preparato.

Autore:  kinchen [ domenica 4 marzo 2018, 12:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Wilder-Ortiz

Wilder ha dimostrato di saper soffrire e ha confermato che il suo destro alla "Julian Jackson" può mettere a dormire chiunque in qualsiasi momento del match. Ho citato Jackson proprio perchè era un pugile tutt'altro che perfetto e che appariva assai vulnerabile ma poteva vincere in qualsiasi momento anche se sembrava groggy. L'aspetto dinoccolato di Wilder lo fa sembrare più sprovveduto di quanto sia, invece credo che sia intelligente, conscio dei suoi limiti e quindi in grado di aspettare il momento propizio per assestare il destro mortifero, che arriva sempre. Considerando il livello dei massimi potrebbe diventare per i suoi avversari un problema "Monzon" di ardua soluzione, sena fare impossibili paragoni intendo dire che fa pochissime essenziali cose ma risulta letale quanto serve. Si continuavano a citare gli avversari fantocci ed infatti non si sapeva se fosse in grado di soffrire o comunque gestire (anche se il primo Stiverne era un buon massimo), a questo punto non credo ci fossero attualmente avversari molto migliori di Ortiz, che pareva bello pimpante, che anzi mi è parso uno degli sfidanti più credibili da diversi anni a questa parte, non scordiamoci i vari Solis, Pianeta, Sosnowski ecc. che abbiamo sorbito per anni. Direi che dopo Klitschko-Joshua abbiamo avuto un altro bel match, pur meno pregevole stilisticamente, e non è poco. Credo che anche Joshua-Parker sia meno scontato e inutile di quanto si pensi.

Autore:  "X" [ domenica 4 marzo 2018, 17:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Wilder-Ortiz

Al di la del livello dei protagonisti è bello constatare che dopo anni di match noiosi e soporiferi la categoria dei massimi sia tornata ad essere divertente. Questo incontro, ancora prima Klitschko- Joshua ed inoltre Chisora - White... match godibili finalmente.

Autore:  mirko [ lunedì 5 marzo 2018, 13:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Wilder-Ortiz

Concordo, la categoria è tornata divertente ed è una gran bella notizia.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/