Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è domenica 18 novembre 2018, 22:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mondiali di atletica 2007 ad Osaka
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 12:42 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 20:02
Messaggi: 246
Non interessano a nessuno? Strano!
Sospetti e certezze di doping a parte (almeno qui però la gente spesso la beccano... vabbè, fermiamoci qua), per me le competizioni in pista & pedane hanno un fascino tecnico e agonistico pressoché ineguagliabile.
In questo topic mi riprometto di fare almeno un resoconto giornaliero dei risultati, fossi anche in solitudine 8)

S'è cominciato ieri notte con la maratona maschile:
gara in condizioni difficili per il caldo e l'umidità: risultati cronometrici non eccelsi, molti atleti crollati a terra e rianimati con la mascherina di ossigeno, tanti entusiasmanti capovolgimenti di fronte nelle posizioni di rincalzo.
Mancavano molti dei migliori al mondo (tra cui il nostro Baldini, campione olimpico ed europeo in carica).
Ha vinto, dominando, il 24enne kenyano Luke Kibet;
dietro di lui entusiasmante la lotta per le medaglie meno nobili.
L'argento è andato al qatariano Shami (favorito della vigilia), il bronzo allo svizzero Rothlin, autore di una rimonta strepitosa negli ultimi 2 km.
Il rappresentante italiano (Bourifa) si è purtroppo ritirato.

Bene però gli italiani nelle altre gare del programma di stanotte: Collio e La Masta superano le batterie dei 100, Obrist quelle dei 1500.

_________________
and that's the bottom line...

Michele (dsdifr in altri lidi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 12:49 
Non connesso
Blessed Soul
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:45
Messaggi: 1467
Località: romagna. un altro mondo possibile
per ora il duello powell-gay monopolizza le attese. la pista, ipetecnologica, promette scintille e tempi fantastici nelle gare veloci. come sono lontani i tempi di tokio, quando hayes sulla carbonella fece 10"e14.... un tempo fenomenale per il 1964, il tipo di pista, l'altitudine.

_________________
mi sono rimasti solo tre neuroni. E non sono neanche d'accordo fra di loro....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 12:50 
Non connesso
Stereophonicus Maximus
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 2:44
Messaggi: 3837
Località: eBay.com
aspetto i 100 metri,per vedere se qualcuno fa il botto
e anche i 200,perchè questo Tyson Gay è davvero un fenomeno,antidoping permettendo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 15:46 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 20:02
Messaggi: 246
due medaglie d'oro appena assegnate nella prima serata.

Nel peso uomini trionfa il favorito della vigilia, l'americano Reese Hoffa, che scaglia la pesante sfera oltre i 22 metri.
Al secondo posto il campione uscente, l'altro americano Nelson (quinto argento fra olimpiadi e mondiali per lui), e terzo il lettone Mikhnevich (campione del mondo nel 2003).

Nei 10.000 donne una gara dal ritmo molto lento viene poi vivacizzata dalle difficoltà delle tre favoritissime etiopi, che spingono le altre a darsi una mossa. "Saltano" due etiopi su tre ma non la più forte, Tirunesh Dibaba, che dopo aver accusato difficoltà verso metà gara rimonta e va a prendersi l'oro col suo micidiale ultimo giro. Quarto oro mondiale complessivo per lei, a soli 22 anni.
Al secondo posto la turca (naturalizzata, di nascita anch'essa etiope) Abeylegesse; bronzo all'americana Goucher, trionfatrice di una dura battaglia tra bianche atlete anglofone.

_________________
and that's the bottom line...

Michele (dsdifr in altri lidi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 15:48 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 20:02
Messaggi: 246
ah, dimenticavo: Powell e Gay, come previsto, giungono senza problemi alle semifinali dei 100 (in programma domani). L'unico sui loro tempi, come previsto, è il bahamense Atkins.
Fuori nei quarti i nostri rappresentanti Collio e La Mantia.

Elisa Cusma supera (con qualche brivido) il primo turno degli 800 donne.

_________________
and that's the bottom line...

Michele (dsdifr in altri lidi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 15:50 
Non connesso
Blessed Soul
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:45
Messaggi: 1467
Località: romagna. un altro mondo possibile
prime tre medaglie assegnate. non ho seguito la maratona, vnta da un keniano e resa tecnicamente indecifrabile dall'umidità e dal caldo. tempo stramediocre (2 h 15' e rotti) ma conta vincere. I grandi maratoneti, Baldini incluso, erano assenti. Ridicolo ma stanno già preparando Pechino 2008. Misteri della preparazione degli sport di grande fatica.
Doppietta americana nel peso maschile con Hoffa nuovamente sopra i 22 metri (ormai spopola la tecnica rotatoria e lo stile O'Brien e Matson è quasi abbandonato) e dimostrazione di superiorità imbarazzante per Tyrunes Dibaba, fuoriclasse etiope nei 10.000. Intanto è la prima atleta ad avere doppiato il successo in questa disciplina. E' caduta, si è fermata a bere, ha raggiunto la testa ed ha fatto l'ultimo giro in 60". Chi non ha corso mezzfondo e fondo non può immaginare cosa significhi fare gli ultimi 400 metri di un 10.000 in 60". Molti uomini (atleti, dico, mica impiegati..) non ci riescono. uno forte a livello mondiale fa l'ultimo firo i 54"..... Sconcertante esempio di facilità di corsa. Incredibile come Bragagna ed anche Panetta abbiano cercato mettere suspance ad una corsa , nella quale la facilità di corsa della Dibaba era evidentissima. Insomma, mondiali sempre affascinanti. Per ora il personaggio è la giovane etiope, ma siamo al primo giorno...

_________________
mi sono rimasti solo tre neuroni. E non sono neanche d'accordo fra di loro....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 15:56 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 20:02
Messaggi: 246
grande Mante, sapevo che non mi avresti lasciato ad analizzare da solo! :D
davvero comunque una Dibaba impressionante, quella caduta a conti fatti è sembrata quasi un coupe de théatre.
Si prospettano bellissimi i 5.000 quando se la vedrà con la Defar, l'unica veramente nella sua categoria al momento.

_________________
and that's the bottom line...

Michele (dsdifr in altri lidi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 17:12 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:59
Messaggi: 4649
Amo mltissimo l'atletica della quale sono un amante tradito per via del doping. Non ho potuto seguire nulla oggi ma l'etiope che ha vinto i 10.000 la conosco bene.
Per quanto riguarda la maratona credo che ogni maratoneta abbia un certo numero possibile di maratone nelle gambe e a Baldini ne sono rimaste poche, se non sono finite. Punta a bissare Atene per entrare nella storia, come Bikila.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 25 agosto 2007, 18:24 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 20:02
Messaggi: 246
sì e penso che in fondo sia una scelta comprensibile. Stefano saprà quello che fa senza dubbio... nella maratona i pronostici spesso lasciano il tempo che trovano, ma in teoria, in pura teoria, il più grande avversario a Pechino dovrebbe chiamarsi Gebresilassie. Sempre se il fisico dell'etiope, martoriato da anni di sfide ai limiti umani, gli consentirà quell'ultimo sforzo.

_________________
and that's the bottom line...

Michele (dsdifr in altri lidi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 agosto 2007, 11:59 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 20:02
Messaggi: 246
non ho visto la 20 km di marcia di stanotte, una gara dolce-amara per i nostri colori... Brugnetti, campione olimpico in carica ed in condizioni scintillanti, conduce in testa fin dall'inizio della gara; al 14° km viene superato da Perez ma poi viene squalificato. Un gran peccato.
5° posto comunque per Rubino e 10° per Schwazer... è forse l'unico settore dell'atletica al momento in cui siamo veramente ai massimi livelli come squadra.
Vince, comunque, il mostro sacro ecuadoriano Jefferson Perez, al terzo titolo mondiale consecutivo (+ un titolo olimpico ad Atlanta); secondo lo spagnolo Fernandez (inizialmente squalificato e poi riabilitato dopo un ricorso), terzo il tunisino Ghoula.

Semifinali dei 100 alle 13:10, finale alle 15:20... buon divertimento!

_________________
and that's the bottom line...

Michele (dsdifr in altri lidi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 agosto 2007, 12:56 
Non connesso
Blessed Soul
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:45
Messaggi: 1467
Località: romagna. un altro mondo possibile
i 20 km di marcia sono ormai troppo "veloci". Saltellano un pò tutti. Brugnetti ha rischiato ed è stato punito. Poteva toccare a tutti. Il secondo, uno spagnolo, grande scuola la loro, aveva subito la stessa sorte poi è stato riammesso. Perez fa tris. Storico. Buone impressioni per Schwarzer e ottimo rubino...
Cusma fuori dalla finale degli 800 per un centesimo. peccato. una piccola porzione di spalla. Record personale per la picola modenese e oscar alla sfortuna.

_________________
mi sono rimasti solo tre neuroni. E non sono neanche d'accordo fra di loro....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 agosto 2007, 12:58 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 20:02
Messaggi: 246
flash rapidissimo dalle semifinali degli 800 donne (sono 3 semifinali, passavano le prime 2 di ognuna + i 2 migliori tempi ripescati):
fuori la Cusma, 4a nella sua semi ma con un tempo di tutto rispetto (1'58''6);
per l'appunto l'ultima delle tre semifinali è stata fantascientifica, con il miglior crono degli ultimi cinque anni in questa specialità.
Niente da rimproverare alla nostra atleta.

_________________
and that's the bottom line...

Michele (dsdifr in altri lidi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 agosto 2007, 13:40 
Non connesso
Blessed Soul
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:45
Messaggi: 1467
Località: romagna. un altro mondo possibile
Ah..a chi piace "vedere" la corsa, gli ottocentometristi sono uno spettacolo. Falcata ampia, rotonda, agile e potente. L'uomo o la donna che corrono sono gli ottocentometristi ed i millecinquecentisti. Mezzofondo mon amour!

_________________
mi sono rimasti solo tre neuroni. E non sono neanche d'accordo fra di loro....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 agosto 2007, 14:46 
Non connesso
Blessed Soul
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:45
Messaggi: 1467
Località: romagna. un altro mondo possibile
7032 punti per la Kluft. Record europeo dell'eptatlon e vero record mondiale, per un sacco di ragioni. Giavvellotto diverso e meno chiacchere riguardo l'allenatore rispetto alla joyner-kersee. Grande gara del peso , con la neozwelandese Vili che all'ultimo lancio scavalca la bielorussa Ostapchuck. trilling finale con la Ostapchuck che reagisce ed arriva a 6 cm dalla bambolona kiwi. i 22 metri sono lontanissimi, ma è meglio così. :wink:
ed ora vediamo chi è il re fra i ghepardi dei 100 metri (ghepardi, esempio sbagliato...sono armadi, altro che....). Gay o Powell? io tifo reggae........

_________________
mi sono rimasti solo tre neuroni. E non sono neanche d'accordo fra di loro....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 26 agosto 2007, 15:25 
Non connesso
Blessed Soul
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:45
Messaggi: 1467
Località: romagna. un altro mondo possibile
...ed ovviamente tyson gay vince davantiad Atkins ed asafa. 9'85, niente di epico. Powell è troppo fragile. in una gara secca è il migliore, in 4 batterie in 3 giorni, si consuma come una candela. ai blocchi di partenza asafa aveva gli occhi del perdente.
guardategli gli occhi... non poteva vincere.

_________________
mi sono rimasti solo tre neuroni. E non sono neanche d'accordo fra di loro....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010