Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è giovedì 22 agosto 2019, 2:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 105 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 12 settembre 2008, 23:41 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Ecco un altro spunto di riflessione dal sito millecanali.it:

Il Cda Rai dovrebbe decidere la prossima settimana (ma sono possibili sorprese) se andare avanti con l’accordo con Sky sui diritti di Olimpiadi e Mondiali di calcio, pronto da settimane. La partita è politica, con il Centro-Destra fortemente contrario e il Centro-Sinistra favorevole, mentre il Cda Rai è scaduto e il Consigliere Gennaro Malgeri, eletto parlamentare per il Pdl, non presenzia (molto opportunamente, secondo noi) alle riunioni. In questo modo però la partita è aperta e la maggioranza in Cda potrebbe passare al Centro - Sinistra, grazie al ‘voto doppio’ del presidente Petruccioli in caso di parità.
L’accordo con Sky porrebbe la Rai in una posizione diversa da quella attuale, favorendo in qualche modo la pay-tv di Murdoch rispetto all’ipotesi di un accordo con Mediaset e La7 per portare sul satellite i canali del digitale terrestre, “in concorrenza con Sky”, cosa di cui si parla da tempo. Di qui i forti contrasti politici con il Consigliere di Centro-Destra Petroni (che rappresenta il Governo in Cda) capofila dei contrari all’accordo.
Infine la prossima settimana si riapre in Parlamento anche la spinosa questione dell’elezione del presidente della Vigilanza, per cui il PD candida sempre Orlando dell’IDV, con relativa paralisi delle decisioni. Ma solo dopo la costituzione della Vigilanza si potrebbe finalmente parlare del nuovo Cda Rai.

Ma per chiarire meglio la questione Rai - Sky ecco quanto aveva scritto Marco Mele?sul ‘Sole 24 Ore’?già il 9 agosto:

«Gli operatori televisivi nazionali cercano di riposizionarsi attorno ai loro business consolidati. Accordi e alleanze sono all'ordine del giorno, soprattutto sulle piattaforme digitali, su quella satellitare e quella terrestre, ma anche per la Tv via internet.
La Rai può tornare a giocare un ruolo da protagonista nel nuovo scenario, nonostante il terreno perduto nel digitale e l'assenza dalla pay-tv. Ma può farlo se il rinnovo del vertice, tra settembre e ottobre, non accrescerà le turbolenze interne all'azienda e le interferenze del sistema politico-istituzionale.
Sul "piatto", innanzitutto, c'è l'intesa di massima raggiunta tra Rai e Sky su Olimpiadi e Mondiali di calcio. La Rai ha i diritti, per tutte le piattaforme, dei Mondiali 2010 e 2014. Sky li ha per le prossime due Olimpiadi, quella invernale del 2010 e quella estiva di Londra del 2012.
L'intesa di massima prevede che la Rai possa disporre di circa 250-300 ore di ciascuna Olimpiade mentre, per i Mondiali, Sky avrebbe tutti gli incontri ma il servizio pubblico, come minimo, deve comunque trasmettere tutti gli incontri della nazionale italiana più semifinali e finale. In aggiunta, la Rai riscuoterebbe 120-130 milioni da Sky, frutto della differenza tra la valutazione dei diritti pay dei Mondiali e quelli in chiaro delle Olimpiadi.
Ma a Viale Mazzini, e non solo, c'è chi non vede di buon occhio questo accordo. I motivi? Sky deve comunque cedere, entro un certo numero di mesi prima dell'inizio di ciascuna Olimpiade, i diritti a una Tv generalista che copra il 90% della popolazione. Altrimenti torneranno al Cio.
A giugno 2009, poi, scade il contratto Sky-RaiSat: avere ancora aperta la trattativa sui Mondiali potrebbe consentire alla Rai di siglare un accordo più favorevole, che preveda più canali e magari una partnership produttiva. Infine, a intesa siglata Sky sarebbe l'unica piattaforma ad avere l'esclusiva della trasmissione integrale dei maggiori eventi sportivi del prossimo quinquennio…
Le questioni aperte dall'intesa Rai-Sky riguardano la concorrenza tra le piattaforme. La transizione dalla Tv analogica a quella digitale terrestre, infatti, "avvicina" Rai e Mediaset in competizione a Sky. C'è poi un dato fondamentale di cui tener conto: a partire dalla Sardegna, i due poli televisivi si ritroveranno con sei reti digitali a testa. Un numero impensabile in qualsiasi altro mercato europeo.
Il digitale terrestre è la piattaforma prioritaria per la Rai e per Mediaset. Se non decolla Tivù, la "Sky" digitale terrestre che doveva riunire tutti gli operatori, sono stati fatti passi avanti per lanciare una piattaforma satellitare complementare al digitale terrestre, dalla quale offrirne i canali gratuiti.
L'ultima è Rai4, un progetto coraggioso e intelligente di Carlo Freccero, che dovrebbe avere più risorse a disposizione. Non è stato ancora scelto l'operatore satellitare per i 26 canali: si è pensato ad Astra, dopo aver rifiutato l'offerta di Eutelsat per un satellite per il quale bisogna applicare un secondo ricevitore nella parabola; forse ci si "accomoderà" sul satellite a 13 gradi est di Eutelsat, da cui trasmette Sky.
Sky teme che, prima o poi, su quella piattaforma salgano i canali a pagamento di Mediaset Premium. Quelli sui quali la trattativa Sky-Mediaset è affondata. Sky, per la prima volta dal suo avvio, non può offrire ai suoi abbonati tutti i prodotti delle majors, così come non ha potuto offrire gli Europei di calcio. Rai e Mediaset potrebbero prima o poi far uscire i loro canali in chiaro dalla piattaforma satellitare, tagliando i ponti con il gruppo guidato da James Murdoch.
La Rai, infine, si interroga sulla pay tv: l'integrazione al Piano industriale 2008-2010, che il Cda deve ancora discutere, dà una risposta chiara: secondo i suoi dirigenti, l'azienda non può entrare sul mercato come terzo operatore a pagamento. Non a caso, La 7 sta uscendo dal mercato. Risultato: la Rai deve scegliere l'alleato. E deve tener presente che se l'attuale Governo durerà cinque anni, il passaggio al digitale terrestre, regione per regione, sarà accelerato e arriverà sino in fondo.
Con 12 reti digitali, ciascuna delle quali in grado di offrire sei canali a standard normale - e la cessione del 40% della capacità trasmissiva limitata a una rete Rai e due Mediaset - i due poli Tv possono occupare le nicchie più redditizie del mercato, oltre a sperimentare la Tv mobile e l'Alta Definizione.
E dovranno farlo da operatori di tali reti e editori allo stesso tempo: è il limite più grave del "modello Sardegna" definito dal precedente Governo insieme all'Agcom e "sbandierato" davanti alla commissione UE dall'attuale Governo. Rai e Mediaset, oltretutto, da fine novembre, potranno fare autopromozione sulle proprie reti analogiche a favore dei propri canali digitali, senza inserirla nell'affollamento».

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 17 settembre 2008, 23:50 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Oggi il CDA ha ratificato l'accordo tra sky e rai ecco cosa c'è scritto sul sito del ufficio stampa rai:

Il Consiglio di Amministrazione della Rai ha approvato oggi, su proposta del Direttore Generale, un accordo per l’acquisizione da Sky dei diritti in chiaro delle Olimpiadi invernali del 2010 ed estive per il 2012 per una cifra complessiva di 45 milioni di euro. Contemporaneamente è stata anche deliberata la cessione a Sky dei diritti pay per i Campionati del mondo di calcio del 2010 e 2014 per complessivi 175 milioni di euro.
L’accordo consente a Rai:
- di garantire la trasmissione in chiaro del prossimo ciclo Olimpico con la stessa copertura delle precedenti edizioni ma a condizioni economiche nettamente migliori;
- di garantire la trasmissione in chiaro dei mondiali di calcio alle stesse condizioni della precedente edizione ma ad un costo per Rai di 90 milioni di euro per il 2010 e di 85 milioni di euro per il 2014, contro i 108 milioni di euro spesi per la sola edizione del 2006.
Questa operazione consente altresì alla Rai di realizzare un saldo finanziario positivo di 130 milioni di euro e condizioni economiche molto più favorevoli rispetto a quelle inserite nelle previsioni del piano triennale.
L’accordo è stato approvato con 4 voti favorevoli e tre contrari.

Petriccioli ha precisato che, per quanto riguarda i Mondiali di calcio, «la Rai potrà trasmettere gli highlights già mezz'ora dopo la conclusione di ogni partita e non più dopo le 23», come era avvenuto per Germania 2006.

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 18 settembre 2008, 17:28 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Ecco cosa scrive oggi il corriere dello sport al riguardo dell'accordo tra sky e rai:

Per i Mondiali funzionerà come nel 2006: Sky avrà tutte le partite, la Rai quel­le dell’Italia, quattro ottavi, due quarti, semifinali e finale. In pra­tica, la tv satellitare ha acquista­to il calcio dalla tv di stato, la Rai ha acquistato le olimpiadi da Sky. La differenza fra le cifre pa­gate porta al saldo positivo de­nunciato dalla Rai. Tutti contenti? Così sembra. Per la Rai, in­fatti, non sarebbe stata certo una nota di me­rito la scomparsa dal palinsesto di un evento sportivo per definizione generalista come le Olimpiadi. L’emittente di Rupert Murdoch, a sua volta, pur fondando la sua forza sui cam­pionati nazionali di calcio e sui tornei interna­zionali come la Champions, può garantire ai suoi abbonati (oltre quattro milioni e seicento­mila) una offerta decisamente completa. Alla fine gli unici scontenti sono i tre consiglieri di amministrazione che hanno votato contro.

E io dico mettiamo anche l'amico Gasparri

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 18 settembre 2008, 23:17 
alexdelpiero ha scritto:
E io dico mettiamo anche l'amico Gasparri


:D :D :D

Certo che vedi quello che acquisisce Sky come diritti sportivi e pensi alla boutade che gira di settembre in settembre:

com'era Mediaset e La 7 Cartapiù minacciano Sky Italia... si si :roll: :roll: :roll: :wink: !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 22 ottobre 2008, 7:00 
http://www.digital-sat.it/new.php?id=15959

Sky raddoppia, acquisisce i diritti di Sochi 2014 (giochi invernali) e quelli estivi del 2016 (non ancora assegnati), dopo aver chiuso l'accordo (anche con Rai) per mondiali di calcio 2010 e 2014 e soprattutto Giochi di Vancouver (2010) e Londra (2012) !

E De Luca piange:
[url]
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus ... 69548.html[/url]

Mah... c'è l'obbligo da parte di Sky di vendere i diritti in chiaro... deludente il direttore di RaiSport !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 22 ottobre 2008, 21:42 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Ecco cosa scrive al riguardo la gazzetta dello sport di oggi:

Sky scatta come Bolt e diventa proprio la tv delle Olimpiadi. Ieri ha firmato col Cio anche l'acquisto dei diritti per i Giochi invernali del 2014 nella russa Sochi e dei Giochi estivi del 2016 che saranno assegnati ad ottobre 2009, con Chicago grande favorita. Sky Italia a febbraio aveva già acquistato i diritti per l'Olimpiade invernale del 2010 a Vancouver e di quella estiva a Londra del 2012: Rai unica tv pubblica a non avere i diritti. A settembre Sky e Rai hanno raggiunto l'accordo: Olimpiadi su entrambe le reti, ma anche il Mondiale di calcio 2010 e 2014, con conguaglio di 90 milioni a favore Rai.
L'investimento L'amministratore delegato Tom Mockridge, il vice presidente e responsabile dei canali sport Andrea Zappia e il direttore delle acquisizioni dei diritti Marco Pistoni hanno trattato con Rogge per sei mesi. Hanno raggiunto l'accordo per 150 milioni di euro per ogni tipo di diritto. Una somma che va considerata un investimento verso un futuro che evidentemente Ruperth Murdoch ha ben chiaro: chissà quanti saranno gli abbonati di Sky nel 2014 e 16 e quante opportunità avremo di vedere le immagini. Rai ha partecipato alla trattativa con l'Ebu (European Broadcasting Union, tv pubbliche europee), la quota arrivava a 100 milioni. Il direttore Rai Sport Massimo De Luca: «Anche in Germania e Francia avremo questo tipo di annunci. Il Cio ha preferito la commercializzazione, poi si subcederanno i diritti».
Lo scenario Il vice presidente Cio Thomas Bach: «Siamo soddisfatti che continui fino al 2016 la partnership con Sky: la sua copertura sarà all'avanguardia ». Zappia, anche mago del marketing, guarda lungo: «Il Cio ci ha scelto anche perché abbiamo offerto garanzie di promozione di tutto lo sport. Dimostriamo agli italiani di avere un progetto solido di lunga portata e di continuare a investire. E non soltanto sul calcio. Nel 2012 trasmetteremo 800 ore di dirette, si vedranno tutte le gare, un intero canale sarà riservato ai replay, e nel 2016 arriveremo a mille ore. Da subito, giorno per giorno anche attraverso il fortunato Sky Sport 24, scopriremo quei personaggi che ora sono eroi per pochi giorni. La nostra è una partnership con lo sport. mondiale e italiano».

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 22 ottobre 2008, 21:49 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Un altra acquisizione da parte di sky, ritorna la grande boxe su sky sport 2; Mondialie wbc dei massimi leggeri venerdi 24 ottobre 22.45: Fragomeni-Kraj.
L'accordo è stato raggiunto tra sky e andrea locatelli che prevede la messa in onda di 13 riunioni.
Tra le più importanti l'appuntamento live per gli europei di Branco e Vidoz il 21 novembre e il 19 dicembre.
La notizia presa sempre dalla gazzetta di oggi

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 27 ottobre 2008, 12:25 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2006, 23:01
Messaggi: 3770
Località: Milano
ma si sa esattamente quali sono le riunioni per le quali sky ha acquistato i diritti?

_________________
La realtà è quella cosa che, anche se smetti di crederci, non svanisce. (Philip K. Dick)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 10 dicembre 2008, 1:14 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Oggi l'Uefa ha deciso per quanto riguarda i diritti della champion league per i prossimi 3 anni a oggi se li sono aggiudicati la rai e sky e per ora non è ancora stato deciso per il digitale terrestre.
La rai avra la scelta su la partita da trasmettere il mercoledì mentre per il martedì solo le sintesi delle partite, a quanto mi è parso di capire ha risparmiato un po di milioni, dovrebbe essere passata dai 50 milioni spesi nel precedente contratto con i 30 spesi in questo nuovo.
Sky avrà tuta la champion come al solito con la differenza che tutte le partite saranno tutte riprese in hd nativo per cui sky potra segliere le due partite da trasmettere in diretta per ogni giorno.
L'altra cosa importante è che sky ha acquistato sia la finale di supercoppa che il turno preliminare di champion in agosto che dalla prossima stagione riguarderà solo una stradra italiano dal moento che le prime 3 accedono direttamente al primo turno.

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 11 dicembre 2008, 2:22 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Ecco i dettagli dell'accordo con L'uefa presi dalla gazzetta di oggi:

L'aumento dell'Iva dal 10 al 20% purtroppo non dipende da noi. Da Sky invece dipende la scelta di investire ancora e ampliare l'offerta agli ora 4,7 milioni di abbonati, migliorando la qualità: tutte le 146 partite di Champions League in diretta in esclusiva sul satellite, 21 più di quest'anno, e in alta definizione più la Supercoppa europea e un agosto ricchissimo di calcio "vero" tra Champions nuova formula, campionati inglese, tedesco e russo»: così il vice presidente di Sky Italia e responsabile dello sport Andrea Zappia annuncia la firma del contratto con l'Uefa per le prossime due stagioni.
Sky pagherà 35 milioni di euro a stagione. Vedremo una parte di Champions anche in chiaro: la Rai ha firmato per 3 anni, a 27 milioni a stagione, per la diretta di una partita del mercoledì a sua scelta, gli highlights del martedì e mercoledì. Il d.g. Claudio Cappon: «Riaffermiamo il nostro ruolo di servizio pubblico spendendo circa la metà rispetto al passato e offrendo il bouquet più ricco degli ultimi anni». Ora l'Uefa tratta per il digitale terrestre con Mediaset. Intanto oggi a Milanello il vice presidente del Milan Adriano Galliani ospiterà a pranzo l'a.d. di Sky Italia Tom Mockridge (se riuscirà a rientrare dall'estero) e Zappia.

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 13 dicembre 2008, 21:12 
Anselmo come al solito con precisione ha riportato i termini dell'accordo una sola aggiunta:

ma non era vero per alcuni che Sky in difficoltà (prima per il mancato accordo nella "torta" dei diritti satellitari e del digitale terrestre, poi per l'aumento dell'IVA) avrebbe perso i diritti della Champions ???

:lol: :lol: :lol:

Avviso ai naviganti, aspettiamo 1-2 mesi e si tornerà alla carica con la favola che i diritti collettivi prossimi futuri Sky rischia di perderli a discapito di Mediaset e La 7 Cartapiù...

(si si, proprio quelli che non hanno manco i canali per mandare tutte le partite del weekend in diretta :D) !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 15 dicembre 2008, 1:31 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Da notizie non ufficiali per cui prese con le molle sembra che sky abbia acquistato per il prossimo anno sia i tornei 1000 ovvero gli ex masters series, ma con la novita di aver acquistato anche i tornei 500.
appena avrò notizie ufficiali le posterò.
Spero solo di non rimanere deluso se per caso non succedesse.

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 15 dicembre 2008, 9:02 
alexdelpiero ha scritto:
Da notizie non ufficiali per cui prese con le molle sembra che sky abbia acquistato per il prossimo anno sia i tornei 1000 ovvero gli ex masters series, ma con la novita di aver acquistato anche i tornei 500.
appena avrò notizie ufficiali le posterò.
Spero solo di non rimanere deluso se per caso non succedesse.


... infatti...

spero che aprano i canali calcio nei giorni feriali... o Sky Sport Extra e Sky Sport 3 !

Spero non sia un sogno !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 18 dicembre 2008, 20:20 
Non connesso
Peso Medio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 21 gennaio 2006, 20:06
Messaggi: 1852
Località: Milano-Carpi andata e ritorno
Intanto ho già postato la schedona con il nuovo calendario ATP & WTA 2009.
Ed ho aggiunto le esclusive del nuovo canale SuperTennis (canale 224 numerazione Sky).

Sono ovviamente pronto a riaggiornare gli ATP 500 qualora la notizia dell'esclusiva Sky fosse confermata.

Bye, Chris

_________________
Come direbbe un mio amico romano, morTaçi sua! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: domenica 21 dicembre 2008, 23:06 
Non connesso
Peso Mosca

Iscritto il: martedì 5 settembre 2006, 14:44
Messaggi: 262
Località: Val di Sole
Ho letto sul forum di digital sat che il torneo di esibizione che si svolgera dal 1 gennaio al 3 gennaio a Dubai in diretta, andrà in onda su Skysport 3
Ecco il riepilogo:
ore 12.00 del 1° gennaio
ore 12.00 del 2 gennaio con le semifinali
ore 14.00 del 3 gennaio finali
Partecipano Nadal, Federer, Murray, Davydenko, Roddick e Blake.

_________________
Ciao da Anselmo
La mia TV: Pioneer LX 508d con My sky HD; Vantage 7100 HD + sky star 2 con motorizzata.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 105 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010