Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...
Oggi è mercoledì 21 agosto 2019, 13:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Estate 2014
MessaggioInviato: domenica 3 agosto 2014, 16:57 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 4095
Località: Portland, ME
Emily se ne va al mare e il suo pupillo Goffin ne approfitta subito per vincere 4 tornei consecutivi (tre challenger e l'ATP di Kitzbhuel), una striscia di 20 vittorie e due soli set persi. In finale in Austria ha sconfitto Thiem, in una delle finali più giovani degli ultimi anni.

Nadal si è infortunato al polso, e salterà i master series americani (per l'US Open c'è ancora speranza, ma non si sa nulla). Probabilmente gli dei del tennis hanno punito la scelta di tornare alle magliette smanicate dei primi anni :lol:

Na Li invece salterà tutta la stagione su cemento americano, slam newyorkese compreso, e da quanto ho capito non la rivedremo nel 2014. A febbraio compie 33 anni, e c'è da chiedersi se non deciderà di appendere la racchetta al chiodo dopo l'ennesimo infortunio al ginocchio... :(

_________________
A volte, quando si è un grande scrittore, le parole vengono così in fretta che non si fa in tempo a scriverle...
A volte.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: domenica 3 agosto 2014, 17:11 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Appena tornata dopo un viaggio incubo con code e temporali sull'autostrada ligure, e che ti vedo sul sito dell'atp? il mio david con il trofeo di Kitzbuehl! :) son passati i tempi in cui era Albert Costa l'iron man di questo torneo.
E' tempo di biondini quest'estate.... :wink:
Mi dispiace per Nadal anche perchè gli infortuni al polso sono brutti, vedi Safin. E avevo ricevuto da un sms in spiaggia la notizia della maglietta smanicata, accidenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: mercoledì 6 agosto 2014, 6:54 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Ma che è successo a Montreal alla Bouchard? crollare così davanti al suo pubblico...stanchezza post Wimbledon?
Gato, Robredo incontra i tuoi preferiti, ieri Kohli, stasera Simon.
Kyrgios sotto osservazione: per ora non capisco tutti i complimenti della stampa e le presentazioni come "più di MCEnroe". Per ora mi chiedo solo: più di Tomic quando arrivò sul circuito? sicuramente ha la sua baldanza.
Ieri sera poco giudicabile, perchè la palla di Giraldo sul cemento è troppo morbida, e poi sul 5-3 a suo favore il tennista colombiano si è praticamente suicidato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: giovedì 7 agosto 2014, 2:55 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 4095
Località: Portland, ME
Sì, Robredo sta facendo fuori tutti quelli che mi piacciono uno dietro l'altro :evil: ma a sua discolpa, Simon è un cadavere da mesi e mesi (anni? Ho perso il conto) e Kohlschreiber non ha mai raccolto granché sul cemento americano, soprattutto fuori da NY.

Per quanto riguarda la Bouchard, credo che abbia sentito molta più pressione in questa occasione che in tutto Wimbledon... lì stravedono per lei, è già sulla copertina di tutte le riviste e in tutte le pubblicità, senza contare che i canadesi non hanno mai avuto una tennista così forte e già sognano slam a pioggia... Ma credo che rimbalzerà già a Cincinnati e che giocherà un altro ottimo slam a NY. A quest'età ci sta di andare nel pallone ogni tanto, ma credo che di base la testa da campionessa ci sia.

Per quanto riguarda Kyrgios (che già amo: è pure tifoso dei Boston Celtics :bball: ), concordo: tutto molto esagerato. Però si parla di lui e Kokkinakis da tempo, la sua esplosione è stata "covata" per un po', non è solo per il risultato a Wimbledon. E sì, per ora non ha fatto molto più di Tomic (oddio, a pensarci bene...), ma è anche vero che si parlava tantissimo anche di Bernie quando ha giocato bene a Wimbledon e impegnato Djokovic. Di base, per Kyrgios, credo che siamo in quella fase di sbornia dall'aver trovato un giovane talento, abbastanza inesperto da non dover pretendere vittorie da lui, ma intrigante a sufficienza da far immaginare un futuro campione. O almeno è così che la vedo io. In un certo senso fu così anche per Tsonga: quando comincia la routine e la fatica della vita da sportivo viaggiatore, gran parte della poesia svanisce... e a quel punto non basta un bel set contro il numero 1 al mondo, o qualche vincente alla velocità della luce, a far parlare di sé.

_________________
A volte, quando si è un grande scrittore, le parole vengono così in fretta che non si fa in tempo a scriverle...
A volte.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: giovedì 7 agosto 2014, 13:44 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Gerry, gerry, avevi già dato l'addio come umpire qualche anno fa per diventare supervisor, e ora che ci fai di nuovo sulla sedia che non ci vedi più e non sai tenere i giocatori? sto parlando di Gerry Amstrong, naturalmente, e della sua direzione di Djokovic- Monfils. Non ha mai fatto un over rule in vita sua, poi, e la fa ieri su una palla chiamata giustamente fuori dal giudice di linea e pi sbugiardata dal challenge.

Credo che l'impresa di ieri, dopo tre ore in singolare, sia stata la vittoria di Cilic contro i Bryan. Immagino che Federer raccoglierà un mezzo cadavere.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: venerdì 8 agosto 2014, 10:31 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Ti sei preso le tue soddisfazioni con Tsonga,gato, comunque. :) Distratto dal matrimonio e dall'imminente paternità Nole?

Cilic, Cilic, ti manca sempre un tantino di sicurezza in più per battere i top five: dopo 2 ore e mezzo senza perdere il servizio, serve sul 5 pari al terzo, va quaranta a zero e si impappina nel suo solito dritto facile in rete.
La cosa più curiosa di ieri era il sito di William Hill allle 18: per chi non seguisse il match fra Wawrinka e Anderson avrebbe appreso che Anderson si era ritirato sull'1-1 del primo set...mah, chissà che è successo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: venerdì 8 agosto 2014, 13:12 
Non connesso
Peso Medio

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 17:23
Messaggi: 1563
Località: Florence
non facevo "nottata" (3.30 del mattino per esattezza :P ) per il tennis da una vita e... sorpresa Venus! :oops: :oops: :oops:
Ho avuto i brividi nell'ultimo game del match, ero pronto al "solito finale" al terzo, ovvero sconfitta contro una giocatrice solida e fisicamente più attrezzata e invece una vittoria bellissima, coronata da un match point giocato in maniera straordinaria, contro una Kerber che ormai sembrava diventata una sorta di bestia nera.
Oggi con la Suarez Navarro non credo ci sarà molto spazio e forza per vincere, ma va bene così. Orgoglio nonna V! :mrgreen: :mrgreen:

Flash:
Djokovic ancora ubriaco di Wimbledon. :roll:
Contento della sconfitta di Wawrinka.
Sorpreso dalla vittoria di Feliciano.
Qualcuno sentiva la mancanza di una Wozniaki così solida? :roll: (ripresa dalla batosta amorosa probabilmente. Meglio così!)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: sabato 9 agosto 2014, 10:32 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Ieri sera ti ho pensato Marco, in un momento in cui Venus mi sembrava particolarmente bella e vulnerabile, e ho messo da parte per un match la mia simpatia per la piccola Carla, il brutto anatroccolo dal bel rovescio ma dal dritto ancora da rinforzare, come è apparso evidente negli ultimi game, in cui era particolarmente confusa. Ma Venus apparentemente calma, determinata, eppure mi ha colpito quel suo sguardo senza trucco, quasi sorpreso nei primi piani, come se si stesse guardando e non ci credesse lei per prima, non so, forse è solo un mio delirio. :oops:

Degli uomini, che dire? Murray sta perdendo fiducia, a prescindere dalle sue dichiarazioni di essere al 100 per cento. perdere l'incontro dal 3-0. mah, mi lascia perplessa, non so se sia stato solo merito di Tsonga. Direi che il trofeo dovrebbe essere solo di Federer.
Meno male che il bambolotto canadese ha perso in casa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: sabato 9 agosto 2014, 12:54 
Non connesso
Peso Medio

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 17:23
Messaggi: 1563
Località: Florence
Oh Daniela, il bello è proprio questo, non ci crede nessuno! :D
E com'era felice a fine match, felice forse davvero di una felicità sorpresa :oops:

Oggi, dopo averlo sfiorato tantissime volte durante questa stagione, derby di famiglia. L'ultimo, quello dello scorso anno è stato disastroso come prevedibile, visto che le due praticamente stavano vivendo periodi di forma diametralmente opposti. Oggi, credo e spero (salvo difficoltà fisiche sempre possibili purtroppo), sarà quantomeno una partita.
Per il resto vada come vada, io sono davvero contento.


Sul maschile: quindi per la vittoria finale non diamo proprio nessuna chance o un po' di fiducia a Dimitrov o a questo Tsonga che colleziona sclapi eccellenti?? :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: sabato 9 agosto 2014, 22:43 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
La sorpresa è continuata stasera: fra Venus e Serena i primi set al tb sono stati molti, una volta si diceva che giocassero solo realmente il primo set, e poi chi l'avesse perso avrebbe lasciato poi il maych di schianto. Forse non c'è mai stato un accordo di questo tipo, non so, ma stasera mi è sembrato un match bello e vero, anche se mi pare che la velocità di palla delle due, non nel servizio, ma nei colpi a rimbalzo, sia diminuita, ma il gioco sia più ragionato. Dopo il primo set però, mi aspettavo che fosse Venus a lasciare, e ancor più sorpresa è stata sia stata lei a tenere fisicamente e mentalmente per imporsi al terzo.
Lo Usa open femminile diventa veramente intrigante se le due Williams mantengono questa forma.
Tsonga meritatamente primo finalista. Dopo aver seguito Dimitrov sia sulla terra battuta sia sul cemento ho concluso che finora di questo bulgaro non me ne importa proprio niente. :oops: :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: domenica 10 agosto 2014, 3:43 
Non connesso
Peso Mediomassimo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 4095
Località: Portland, ME
L'exploit di Tsonga non mi sorprende granché: ha già giocato bene in Canada in passato, e gli scalpi di Nole e Murray non sono poi molto indicativi (il primo sarà comprensibilmente distratto, l'altro è un work in progress da qualche mese). Semmai la vittoria in due set con Dimitrov è un bel risultato. Ora in finale probabilmente troverà Fededer, che ha battuto due volte a Montreal in edizioni precedenti (compresa, se non sbaglio, quella partita assurda in cui Federer era avanti 5-1 al terzo e che il francese ha poi vinto al tie break :shock: ).

Purtroppo non ho visto nulla, però :cry:

Settimana magica per Venus (in questo caso, non aver visto niente è una fortuna :P ), bene anche Radwanska, Serena (tutto sommato un buon rientro), Wozniacki (che corre 10km al giorno, anche dopo le partite, per prepararsi alla maratona di New York che di disputerà durante l'offseason). Male Sharapova, Bouchard e Vika (ancora acciaccata e lontana dal suo miglior tennis).

_________________
A volte, quando si è un grande scrittore, le parole vengono così in fretta che non si fa in tempo a scriverle...
A volte.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: domenica 10 agosto 2014, 9:27 
Non connesso
Peso Medio

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 17:23
Messaggi: 1563
Località: Florence
emily ha scritto:
mi pare che la velocità di palla delle due, non nel servizio, ma nei colpi a rimbalzo, sia diminuita, ma il gioco sia più ragionato.

Sottoscrivo in pieno. Questo mi sembra il vero passo in avanti che le Williams hanno cercato di compiere in questa fase della loro carriera, Serena con successo già da un po' (la vittoria al RG dello scorso anno è nata anche da questo), Venus in quest'anno solare, dove la condizione fisica finalmente meno precaria le consente di arrivare sulla palla più lucida.

Partita comunque molto bella, certo a volte altalenante, ma incredibilmente intensa. A memoria ne ricordo solo un paio di simile qualità e intensità (Wimbledon e UsOpen 2008) e lo ammetto, dopo il tiebreak perso nel primo set (che già mi sembrava un ottimo traguardo), non ero davvero pronto all'ennessima vittoria al terzo della settimana :P . Grande torneo, grande vittoria, terribilmente ricca di significati.
Sette giorni che in ogni caso resteranno tra i miei ricordi più belli per quel che riguarda il tennis e Venus. :oops:


E che ora Tsonga vincesse per favore! :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: lunedì 11 agosto 2014, 9:28 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Ma siamo sicuri che Edberg sia l'allenatore giusto per Federer?D'accordo che un progetto long survivor dello svizzero passi per una strategia più offensiva, ma non fino a stravolgere completamente i suoi schemi e a mettere in crisi quella musica perfetta che è il suo gioco da fondo. Ieri sera mi sembrava di essere precipitata all'inizio del 2002, quando Sampras si affidò a Higueras che lo faceva palleggiare in modo estenuante da fondo, tanto da perdere da Gaudenzi al Rolando. E' vero che vinse gli Usa open, ma solo dopo essersi sbarazzato dello spagnolo e ritornato ai vecchi schemi e all'ex allenatore. D'accordo con Bertolucci, molto coraggio, molto cuore, molto agonismo, ma pèerchè costringerlo (costringersi) a questo? Possibile che fosse un problema fisico, dopo essersi congelato tutte le notti non reggere il sole del pomeriggio e quindi dover a tutti i costi abbreviare gli scambi? mah...siamo sicuri che non li avrebbe abbreviati meglio con il gioco che sa? anche perchè, ora non ricordo precisamente il game, ma era il punto conclusivo di uno degli ultimi, Tsonga ad un certo punto gli ha dato una rapida lezione di come si gioca a rete, con due volèes da maestro.
La gioia di Tsonga alla fine, l'abbraccio con il suo team, la sua emozione, sono fra le cose che ricorderò con più piacere di questa trasferta canadese, come il 5 dato da Venus alla raccattapalle, e di come l'abbia ricordata, o ricordato, perchè non so se fosse la stessa, o si trattasse di un ragazzino, nella cerimonia di premiazione. Per l'altezzosa, così veniva sempre presentata, Venere nera, è un gesto dolcissimo e rivoluzionario- ...E lasciamo pure il titolo alla polacca, le Williams ci sono.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: lunedì 11 agosto 2014, 16:20 
Non connesso
Peso Medio

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 17:23
Messaggi: 1563
Località: Florence
Su facebook dopo la partita contro Serena, girava un video di Venus che festeggiava nel tunnel per gli spogliatoi dando in corsa il cinque basso a tutti i raccattapalle :P .
Una Venus così io non l'avevo mai vista, forse solo ora finalmente capace di godere in pieno delle gioie che gli da lo sport che ama. Si vedeva anche in premiazione, nonostante la sconfitta, un sorriso e un'emozione nuovi, bellissimi.
E si, lasciamo pure il titolo alla polacca, non si poteva chiedere un altro miracolo a Venus; quello che le si può chiedere però è di regalare e regalarsi queste emozioni anche agli UsOpen :wink:


Non sono riuscito a vedere la finale maschile purtroppo, ma avevo la sensazione che Tsonga avrebbe vinto questa volta. Non so se questa della rete esasperata sia la strada giusta, ma credo che Federer abbia l'intelligenza tennistica e la maturità opportune per "ribellarsi"alle direttive di Edberg, qualora le ritenesse deleterie..
Cincinnati si preannuncia di un certo interesse.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Estate 2014
MessaggioInviato: mercoledì 13 agosto 2014, 15:31 
Non connesso
Peso Cruiser

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2006, 23:08
Messaggi: 8704
Località: milano
Peccato che Venus sia già dovuta scendere in campo ieri, e contro Safarova, che negli ultimi games del terzo, presa dall'ansia, rischiava di farsi raggiungere, ma comunque la Williams ha dimostrato una buona tenuta fisica e mentale.
Gulbis oramai quando tira il diritto sembra decollare come un aeroplano, assurdo, eppure ha in sè qualcosa di frenetico e passionale che non vedevo dai tempi di Safin, come quel fare e disfare tutto da solo. E' scuola russa o di quelle parti lì, insomma, si riconosce.
Tsonga fuori, probabilmente è rimasto con la testa alle emozioni troppo forti di domenica. Maglio così, lo voglio riposato per New York e ancor più, egoisticamente, per la coppa Davis.
Thiem...mah, direi rivedibile su questa superficie.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010